Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Proiezioni, la prima decade d'agosto: alcuni disturbi al nord, sereno altrove

Le mappe tendono a riproporre la medesima configurazione barica che ha caratterizzato fin qui la stagione ma con qualche variante non trascurabile.

Fantameteo 15gg - 23 Luglio 2012, ore 14.59

Sul nord-ovest del Continente (segnatamente sulle Isole Britanniche) c'è il maltempo, più a sud l'anticiclone africano e l'estate piena. Si tratta dell'opzione più facile per i modelli per la famosa legge della persistenza. Tanto più una configurazione tende a persistere, tanto più insisterà, anche per settimane o mesi. Di fatto al tempo sta bene così: l'equilibrio è raggiunto, si sta comodi, perchè cambiare? Invece qualche variazione a questa configurazione è da mettere in conto:

1 innanzitutto una corrente a getto un po' più sparata (la stagione avanza del resto) che tenderà a distribuire quel maltempo anche verso est, cioè sul centro Europa, almeno nei suoi settori più settentrionali

2 la tendenza dei vortici depressionari ad ingrandirsi, a diventare più massicci e a coinvolgere anche la parte occidentale della Scandinavia, altro segnale che l'estate comincia ad entrare nella sua fase calante.

3 la spinta della corrente occidentale riuscirà a limare almeno in parte l'ingerenza delle masse calde dell'anticiclone africano, evitando al sud lunghe ondate di calore e consentendo anche qualche passaggio temporalesco lungo le Alpi, con sconfinamenti possibili persino in Valpadana.

Insomma si tratterebbe di una configurazione in grado di assicurare ancora l'estate su gran parte del territorio, senza che la temperatura raggiunga punte spaventose e qualche break da ovest, anche precipitativo al nord, e sottoforma di vento al centro-sud.

Questo parziale equilibrio potrebbe venir interrotto da una mossa inopinata delle masse d'aria verso sud o verso nord: se ciò avvenisse il castello previsionale che abbiamo costruito naturalmente si smonterebbe, ma a fine luglio qualche variante più marcata sul tema può sempre intervenire, dunque non mettetevi la previsione in tasca.

RIASSUMENDO: attendibilità 45%
31 luglio
: qualche temporale nelle Alpi e forse in Valpadana, ma migliora, bello altrove, caldo soprattutto al sud.
1-3 agosto: soleggiato ovunque, caldo ma intenso solo all'estremo sud.
4-6 agosto: passaggi nuvolosi e qualche temporale al nord, specie nelle Alpi e nelle ore pomeridiane e serali, bel tempo altrove, caldo non eccessivo.
7-10 agosto: condizioni simili.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum