Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni lungo termine LIVE: per il modello americano battaglia tra caldo africano ed aria fresca atlantica

Aggiornamento modello americano: con la festa della Repubblica il tempo migliorerà e da martedì 3 gran bagarre tra l'anticiclone africano e una depressione atlantica in sfondamento da ovest.

Fantameteo 15gg - 26 Maggio 2014, ore 14.00

Anche nell'ultima emissione il modello americano conferma il ballottaggio per la conquista dell'Italia tra l'anticiclone africano ed una saccatura in tentativo di sfondamento dall'ovest del Continente. 

Addirittura l'americano nella sua corsa ufficiale vede la saccatura atlantica sprofondare a ridosso dell'Iberia ed evolvere in minimo chiuso, favorendo così un ulteriore consolidamento del cuneo anticiclonico africano e dunque un afflusso di aria sempre più calda sullo Stivale. 

Il modello però nella sua corsa di controllo non vede lo sprofondamento della saccatura, che anzi rimarrebbe alimentata da aria fresca atlantica.

Il braccio di ferro entro lunedì 9 giugno si concluderebbe così a favore dell'instabilità, che penetrebbe a partire dal nord-ovest e si estenderebbe poi almeno sino all'Italia centrale.

Al sud invece il caldo metterebbe radici e difficilmente finirebbe per essere evacuato in modo deciso. Certamente la divergenza tra le emissioni del modello americano e quello inglese dovranno necessariamente rientrare.

La soluzione, come spesso accade, potrebbe essere nel mezzo: in pratica la saccatura risulterebbe più spostata verso di noi creando disturbi frequenti al nord ed in parte al centro, mentre centrali adriatiche e meridione si godrebbero maggiormente i primi respiri dell'estate (afro) mediterranea.

IN SINTESI la LINEA di TENDENZA PIU' PROBABILE da martedì 3 a martedì 10 giugno (modello americano):
martedì 3 e mercoledì 4 giugno: bel tempo ovunque e clima più caldo con qualche punta di 30°C nel pomeriggio sulle zone interne. Più fresco sulle coste.

giovedì 5 giugno: al nord-ovest banchi nuvolosi irregolari con qualche rovescio o spunto temporalesco in particolare a ridosso dei rilievi e nel pomeriggio. Altrove ancora bello, salvo velature o modesti addensamenti passeggeri. Un po' caldo. 

venerdì 6 giugno: ancora nuvolaglia al nord, specie sulle Alpi e sul settore occidentale con qualche rovescio o isolato temporale, bello altrove e clima estivo, specie all'interno.

sabato 7 giugno e domenica 8 giugno: a tratti passaggi nuvolosi al nord e sulla Toscana ma con scarso rischio di fenomeni, bello e caldo altrove, salvo isolati temporali pomeridiani in Appennino. Clima estivo con caldo moderato.

lunedì 9 giugno: dapprima bel tempo ovunque, poi nubi in arrivo al nord-ovest e in serata primi temporali su Valle d'Aosta, alto Piemonte, alta Lombardia. Sempre caldo.

martedì 10 giugno: temporali sparsi su nord, Toscana, zone interne del centro e temperature in moderato calo, al sud ancora bello e caldo.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum