Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuova ondata di maltempo da venerdì 21 o sabato 22?

Anche oggi si scorge nitidamente dai modelli la possibilità che sul finire della prossima settimana l'Italia possa essere coinvolta da una nuova figura perturbata, con massimi effetti sul settentrione.

Fantameteo 15gg - 12 Settembre 2012, ore 14.42

Anche oggi i modelli, chi più chi meno, ripropongono seriamente l'affondo di una saccatura complessa in affondo sull'Europa centro-occidentale a partire da venerdì 21, con graduale ma importante coinvolgimento del nostro Paese e soprattutto delle regioni settentrionali, dove si prevedono quantitativi di pioggia anche molto elevati.

La saccatura oltretutto metterebbe radici, insistendo per diversi giorni e favorendo così il passaggio di numerosi corpi nuvolosi organizzati, con buone occasioni per chiudere definitivamente il conto con la siccità, almeno per un po'. Da questo peggioramento sembrerebbe escluso, almeno in una prima fase il sud e scarsamente interessato il medio Adriatico.

Si confermerebbe comunque il disegno di un settembre più dinamico rispetto al recente passato, foriero di una stagione autunnale vivace e favorevole a scambi meridiani importanti e governata scarsamente dall'alta pressione.

Il tutto giungerebbe dopo una parziale ripresa dell'estate settembrina, tra domenica 16 e giovedì 20, ma con caldo appena moderato. 

Quante possibilità ci sono che questo terzo guasto mensile vada in porto? Non poche. Al momento noi di MeteoLive ne diamo almeno 55/60 su 100, perchè da fine agosto è ormai chiaro il disegno barico che il tempo persegue e che difficilmente molla per opzioni totalmente differenti. Si è deciso per affondi meridiani importanti e così intende proseguire, facilitato in questo da un vortice polare che stenta a ripartire e a girare a tutto vapore.

RIASSUMENDO: 
mercoledì 19 e giovedì 20 ancora bel tempo con caldo moderato e solo nelle ore pomeridiane.

venerdì 21 annuvolamenti al nord e sull'alto Tirreno e prime precipitazioni sparse a ridosso dei rilievi e sui settori occidentali.

sabato 22 peggiora su tutto il nord, ma soprattutto sull'angolo occidentale, riflessi anche sulle regioni centrali tirreniche con locali piovaschi, asciutto sulle centrali adriatiche, ancora tempo buono al sud. Temperature in calo nelle aree interessate da pioggia.

domenica 23: persistenza di tempo instabile al nord con piogge e rovesci, nubi e qualche pioggia o temporale anche sulle centrali tirreniche, più intermittente sul resto del centro e sulla Sardegna, ancora poche nubi al sud, salvo sulla Campania, dove risulteranno presenti a tratti.

lunedì 24: altro passaggio perturbato al nord, stavolta coinvolto con maggiore intensità anche il centro, possibili temporali anche sulla Campania, incerto al sud, temperature in lieve calo ovunque, fresco al nord, mite altrove.

martedì 25: permanenza dell'instabilità, soprattutto al nord.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum