Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO ITALIA a 15 giorni: ancora PIOGGIA, ma...

Molti gli spunti che ci arrivano oggi dall'analisi approfondita del modello americano nel lungo termine.

Fantameteo 15gg - 8 Aprile 2019, ore 16.51

Direttamente dal nostro centro meteo di previsioni meteorologiche di METEO ITALIA S.r.l. (www.meteoitalia.it) vi proponiamo le previsioni a lungo termine con l'ausilio dei più avanzati modelli fisico matematici.

Sino a metà mese, ed anche oltre, il tempo verrà condizionato da una pesante anomalia pressoria sulla Scandinavia, che da una parte veicolerà depressioni atlantiche verso il Mediterraneo e dall'altra consentirà la loro interazione con masse d'aria fredda in arrivo dall'est europeo sotto "la linea" di confine dell'alta pressione.

Ecco infatti una carta barica prevista dalla media dei 20 possibili scenari per mercoledì 17 aprile: si nota ancora la presenza di un anticiclone sulla Scandinavia e condizioni di tempo instabile nell'area mediterranea, specie sul nord Italia:

             

L'anomalia si coglie anche dalla mappa della probabilità che mercoledì 17 aprile sulla Scandinavia per il periodo in oggetto si riscontrino pressioni superiori ai 1030hPa, che risultano puntualmente elevate, guardate la mappa: la colorazione rosso viva ne è la testimonianza lampante (probabilità molto elevate):

             

Cosa potrebbe succedere nei giorni successivi? Il modello americano perde "certezze" ma ritiene sufficientemente probabile un'estensione dell'anomalia pressoria verso sud entro sabato 20 aprile: questo porterebbe ad una stabilizzazione del tempo e quindi l'arrivo del bel tempo anche su tutta l'area mediterranea e dunque italiana, come mostra la mappa che segue, che prova ad individuare la risalita di un anticiclone subtropicale e la sua parziale fusione con quello russo:

              

 

A rendere più credibile questa possibile evoluzione ci pensa l'ultima carta che vi proponiamo: quella relativa alle anomalia pressoria prevista per lo stesso periodo (20 aprile): si nota proprio con la colorazione rossa la possibilità che il Mediterraneo almeno parzialmente venga coinvolto da pressioni più alte del normale. Questo porterebbe tempo più stabile e soleggiato quasi ovunque:

            

IN SINTESI:
da martedì 16 a giovedì 18 aprile: ancora occasioni per precipitazioni anche temporalesche, soprattutto tra nord e centro e clima fresco.

da venerdì 19 a lunedì 22 aprile: possibile miglioramento del tempo e rialzo termico, ipotesi da confermare.

Ti ricordiamo che a differenza di altri siti, MeteoLive.it ti mostra sempre mappe reali direttamente sfornate dai migliori modelli matematici dei migliori centri mondiali: non semplici disegni fantasiosi che possono essere fatti da chiunque ad arte ma mappe e informazioni attendibili provenienti da fonti ufficiali e certificate.  

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo e i nostri articoli spesso in anteprima di 1 ora rispetto all'usita sul portale, direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum