Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: verso una seconda decade di luglio più INSTABILE

L'alta pressione africana sembra uscire lentamente dalla scena italiana e mediterranea, favorendo condizioni meno calde e più instabili dopo il giorno 10 luglio specie al centro e al nord.

Fantameteo 15gg - 28 Giugno 2019, ore 17.00

Durante la prossima settimana, il caldo intenso tenderà ad arroccarsi tra la Spagna, il Marocco e il Mediterraneo occidentale, lambendo ancora le due Isole Maggiori ed il litorale tirrenico. Sul resto d'Italia si andrà verso condizioni di caldo più normale; le regioni settentrionali, inoltre, verranno raggiunte da infiltrazioni di aria più fresca da nord-ovest che potrebbero accendere locali temporali anche sulle pianure.

Ecco le temperature a 1500 metri previste per la giornata di sabato 6 luglio:

L'isoterma + 20° a 1500 metri (circa 32-33° al suolo) interesserà le due Isole Maggiori e parte del settore di nord-ovest dove avremo un caldo ancora piuttosto intenso. Il resto d'Italia sarà sotto condizioni di caldo più normale stante la presenza delle sopracitate infiltrazioni più fresche da nord-ovest.

Volgendo lo sguardo oltre e arrivando a lunedi 8 luglio, la circolazione diverrà instabile sull'Europa centrale ed in tendenza sulle nostre regioni settentrionali dove arriveranno temporali maggiormente diffusi:

Il caldo intenso migrerà verso le regioni meridionali e la Sicilia, mentre al nord e al centro avremo una progressiva attenuazione del caldo verso valori termici più normali.

Volgendo lo sguardo oltre e arrivando a giovedi 11 luglio, il quadro meteorologico potrebbe farsi instabile al nord, al centro e su parte del meridione con temporali e aria più fresca:

Notate il caldo che andrà ad arenarsi verso il nord Africa, mentre l'alta pressione delle Azzorre si pavoneggerà in Atlantico facendo scorrere aria fresca verso di noi. Vedremo se questa nuova tendenza diverrà reale o si tratterà solo di una fantasia modellistica.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum