Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: verso un tempo instabile e più freddo?

La metà di marzo potrebbe riservare sorprese instabili e fredde in Europa e sul nostro Paese...

Fantameteo 15gg - 5 Marzo 2019, ore 15.10

La staticità del mese di febbraio potrebbe diventare un lontano ricordo. 

La fase di ricompattamento del vortice polare che ci ha fatto uscire da una pericolosa deriva anticiclonica, potrebbe terminare nell'arco della seconda decade di marzo. 

La frenata del getto atlantico che dovrebbe avvenire attorno a metà mese, viene contemplata da gran parte degli elaborati. Gli effetti che potrebbe avere questa situazione in Italia sono in fase di studio; tuttavia, alcune carte calcano non poco la mano con la discesa di un vasto nocciolo freddo sull'Europa centro-occidentale nel periodo in questione. 

La prima mappa è l'analisi proposta questo pomeriggio dal modello americano parallelo per la giornata di mercoledi 13 marzo; si nota un poderoso blocco circolatorio in Atlantico e la discesa di una depressione fredda di matrice artica che potrebbe interessare anche l'Italia, segnatamente i settori centro-settentrionali del Paese. 

In altre parole, se questa tesi fosse confermata, arriverebbero rovesci anche nevosi a quote non elevate sia al nord che al centro, mentre il meridione vedrebbe una risalita umida da sud con piogge più o meno diffuse, ma in un contesto più mite. 

Il medesimo modello (ovvero l'americano parallelo) opterebbe successivamente per l'apertura di un corridoio freddo ed instabile che dal nord Atlantico si getterebbe a capofitto nel Mediterraneo, rinnovando l'instabilità in un contesto anche piuttosto freddo. 

La seconda mappa mostra la situazione attesa in Europa nella giornata di sabato 16 marzo; notate l'alta pressione che dovrebbe restare defilata sull'Atlantico portoghese, facendo da scivolo ai nuclei instabili sopra citati. 

Con questa situazione il tempo in Italia non potrà che mantenersi instabile e abbastanza freddo, con poche fasi soleggiate tra una perturbazione e l'altra. 

La terza mappa mostra infine la media degli scenari del modello americano valida per giovedi 14 marzo. 

Pur presentando una situazione maggiormente edulcorata dalla solita alta pressione posta ad ovest, anche la media mostra la volontà di penetrazione dell'aria fredda sull'Italia e parte del Mediterraneo nel periodo sopra citato. 

Nei prossimi giorni faremo il punto della situazione in base alle nuove uscite modellistiche; per il momento continuate a seguirci. 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum