Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: un cambio di circolazione dai risvolti ancora incerti

Nel prossimo futuro alcune figure di bassa pressione tenteranno un approccio al Mediterraneo attraverso l'Europa occidentale, gli esiti saranno però ancora incerti. Vediamo nel dettaglio cosa possiamo aspettarci.

Fantameteo 15gg - 16 Settembre 2019, ore 15.30

Nei prossimi giorni i modelli mettono in mostra un primo tentativo della stagione autunnale di operare un cambio di circolazione su ampia scala europea; questo cambio di circolazione porterà un graduale trasferimento del cuore più caldo dell'alta pressione verso l'Europa prientale e la Penisola Balcanica, mentre sull'Europa occidentale potrebbe consolidarsi una figura di bassa pressione che a più riprese proverà ad avvicinarsi al Mediterraneo. Come conseguenza, questa situazione porterà una modifica nella direzione di provenienza delle correnti a media ed alta quota non più dai quadranti settentrionali bensì da quelli meridionali. Su questo punto di partenza potrebbero verificarsi delle nuove perturbazioni dirette al bacino centrale del Mediterraneo, con effetti soprattutto al nord e lungo i versanti tirrenici del nostro Paese. La media ensemble del modello americano conferma la diminuzione della pressione sull'Europa occidentale, con lo spostamento della parte più stabile dell'anticiclone sull'Europa orientale. Ecco la previsione riferita lunedì 23 settembre:

Nel lungo periodo, spingendo il nostro sguardo addirittura alla prima decade di ottobre, il modello americano sembra confermare una diminuzione piuttosto sensibile dei geopotenziali sui paesi dell'Europa meridionale e sul Mediterraneo. Questa ipotesi suggerisce l'apertura di un periodo di instabilità atmosferica dalle caratteristiche più autunnali. Ecco la previsione Ensemble calcolata dal modello americano per mercoledì 2 ottobre:

Sul quadro generale delle temperature, queste ultime sono previste sostanzialmente superiori alla media stagionale sin verso il termine di settembre, mentre per la successiva mensilità, ottobre 2019, potrebbe affacciarsi una circolazione più fresca con un rientro dei valori termici nelle medie stagionali o forse addirittura inferiori, almeno questa è l'ipotesi suggerita nel lunghissimo periodo da alcuni indici teleconnettivi riferiti al mese di ottobre.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum