Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: tra nevicate di addolcimento e dinamicità in stile primaverile

La fase fredda si concluderà probabilmente con una fase nevosa, prevalentemente concentrata al nord, poi il tempo rimarrà dinamico con possibili ulteriori precipitazioni ma non freddo.

Fantameteo 15gg - 23 Febbraio 2018, ore 15.49

Dai primi di marzo il freddo rimarrà probabilmente confinato nel nord e in parte al centro del Continente e solo sul nostro settentrione le "sacche" ancora presenti sino a venerdì 2 marzo consentiranno qualche nevicata sino in pianura.

Le condizioni invernali rimarranno così confinate oltralpe, anche se la  possibilità di ulteriori nevicate a tratti sulle Alpi certamente ci sarà, anche se nel complesso sull'Italia il tempo dovrebbe mantenersi più mite, sia pure molto dinamico e variabile.

A tratti dovrebbero verificarsi nuove precipitazioni su quasi tutte le regioni. Si avrebbe insomma l'impressione di una variabilità di stampo ormai più primaverile che invernale.

E' vero che sulla Scandinavia sarà ancora presente molta aria fredda, ma per il momento non ci sono segnali che indichino che una nuova severa irruzione possa intervenire a breve sull'Europa centrale o sul Mediterraneo.

Pertanto non ci pare il caso di segnalarla come possibile solo perché il vortice polare è previsto disturbato. Sarà necessario aspettare ancora qualche giorno per capire se la stagione invernale si chiuderà dunque con questa irruzione siberiana o se vi saranno ulteriori appendici, che sarebbero però ormai da definire come autentici colpi di coda.

SINTESI PREVISIONALE da VENERDI 2 a VENERDI 9 MARZO:
venerdì 2 marzo
: ultime nevicate al nord anche a quote basse, in pianura sul nord-ovest e nei fondovalle alpini, piogge sparse al centro e sulla Campania, quasi asciutto al sud con schiarite e mitezza.

sabato 3 marzo e domenica 4 marzo: condizioni di spiccata variabilità con passaggio di un'altra perturbazione con annesse precipitazioni in rapido trasferimento da ovest verso est. Neve solo sulle Alpi dalle quote medie e sulle cime appenniniche.

lunedì 5 marzo e martedì 6 marzo: tempo in miglioramento ma sempre in un contesto variabile, non farà freddo.

da mercoledì 7 a venerdì 9 marzo: tempo instabile su gran parte del Paese con precipitazioni sparse, temperature in moderato calo, specie in montagna, dove saranno possibili nevicate a quote variabili tra 700 e 1000m.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.48: SS145 Sorrentina

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra Incrocio Marina Di Puolo (Km. 27,5) e Incrocio S...…

h 06.40: A24 Tratto Urbano

coda

Code per 2 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Svincolo Di Via Fiorentini (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum