Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: tempo bizzarro tra SOLE e MALTEMPO

Confermato il flusso occidentale che trasporterà perturbazioni alternate a pause soleggiate. Clima solo relativamente freddo.

Fantameteo 15gg - 6 Dicembre 2019, ore 17.00

Il tempo continuerà a stupirci con la sua grande dinamicità, quasi a sbeffeggiare le recenti stagioni che hanno spesso partorito mesi di dicembre monotoni e amorfi. 

Anche oggi possiamo confermare la tambureggiante presenza di correnti occidentali fino al termine della seconda decade dicembrina. Tali correnti trasporteranno sistemi frontali anche di una certa consistenza, seguiti da aria più fredda di matrice nordica; non mancheranno ovviamente momenti più soleggiati e miti tra una perturbazione e l'altra. 

La prima mappa mostra la retroguardia di una perturbazione che agirà al centro e al nord tra giovedi 12 e venerdi 13 dicembre. La mappa si riferisce però alle ore centrali di sabato 14 dicembre quando si scaverà una depressione al centro del Mediterraneo: 

Con questa situazione il tempo sarà perturbato su molte aree della nostra Penisola, specie al centro e al meridione dove interverranno nevicate lungo la dorsale dell'Appennino. 

Lentamente, la perturbazione si sposterà verso levante e sull'Italia si affaccerà un timido cuneo di alta pressione posto davanti ad una nuova figura di maltempo. Ecco la situazione attesa in Italia nelle ore centrali di martedi 17 dicembre. 

La nostra Penisola usufruirà di una pausa relativamente soleggiata e mite che durerà circa 36-48 ore. Notate però sulla sinistra dell'immagine come sia attiva la percussione delle correnti atlantiche spalleggiate dall'alta pressione delle Azzorre ad ovest dell'Iberia. 

In breve tempo, le regioni settentrionali e parte del centro saranno nuovamente sotto il maltempo. Ecco la mappa sinottica attesa per le ore centrali di giovedi 19 dicembre: 

Nuova perturbazione e nuove precipitazioni in arrivo prima al nord, ma in estensione abbastanza rapida al centro e al meridione. Al nord saranno possibili nevicate sui rilievi anche a bassa quota, altrove le correnti si presenteranno più temperate, di conseguenza i bianchi fiocchi cadranno a quote più alte. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum