Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: proviamo a trovare una via d'uscita all'egemonia del sole e del caldo...

Sole e caldo praticamente per tutta la prima decade di luglio. Qualcosa potrebbe muoversi attorno a venerdì 10, ma al momento è poco più che un'ipotesi.

Fantameteo 15gg - 26 Giugno 2015, ore 15.05

Davanti a carte tutte uguali che ci si parano davanti per giorni e giorni, anche il più bravo previsore fa fatica a trovare argomenti di discussione inerenti al tempo che verrà.

Si potrebbe ridurre il tutto con una locuzione molto semplice, ovvero "alta pressione e bel tempo ad oltranza", ma l'opinione pubblica giustamente reclamerebbe per la pochezza di informazioni che sottintendono questa frase.

L'alta pressione, molto probabilmente, ci accompagnerà per tutta la prima decade di luglio, con una solidità e resistenza che abbiamo avuto modo di sperimentare nelle estati bollenti del passato.

Spazio quindi al sole e al caldo dalle Alpi alla Sicilia; caldo che in alcune circostanze potrebbe divenire anche intenso e regalare temperature di tutto rispetto a diverse regioni dello Stivale Italico.

Come abbiamo anticipato in altra sede, il caldo "pericoloso" sarà di competenza della Penisola Iberica e parte della Francia ( http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/caldo-settimana-prossima-quell-omega-fa-paura-/50423/), ma anche l'Italia farà la sua parte con temperature ben al di sopra delle medie.

Gli unici "nei" a questa situazione di stabilità imperante saranno dati da qualche temporale pomeridiano che potrebbe interessare le Alpi oltre alla dorsale appenninica. Si tratterà comunque di fenomeni isolati che tenderanno prontamente ad scomparire al calare del sole.

A quando un primo cambiamento? A dire il vero è difficile rispondere a questa domanda, ma dobbiamo provarci.

Sul finire della prima decade di luglio potrebbe manifestarsi un calo pressorio su buona parte dell'Europa occidentale (seconda cartina a lato) e allora FORSE sarà possibile rivedere qualche temporale più organizzato ad iniziare dal settentrione.

Ci sarà ovviamente tempo per confermare questa linea di tendenza, intanto per tutto il periodo preso in esame avremo bel tempo e caldo su tutta l'Italia. Unica concessione: qualche temporale su Alpi e Appennini durante il pomeriggio.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum