Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: primi di ottobre con ARIA FREDDA sui Balcani e...

...Italia ai margini?

Fantameteo 15gg - 24 Settembre 2018, ore 15.11

La media degli scenari del modello americano da giorni segnalava la possibilità che dai primi di ottobre potessero arrivare piogge autunnali organizzate sul nostro territorio con sfondamento delle saccature nell'area mediterranea e ritiro verso ovest dell'anticiclone.

Le emissioni ufficiali però hanno smentito giorno dopo giorno quanto continuava a proporci questa media in versione diciamo così "piovosa", fino ad arrivare a segnalarci ancora una volta una pesante anomalia barica sull'ovest del Continente, con costante presenza dell'anticiclone, come del resto ne abbiamo osservate tante nel corso di questi anni, in tutte le stagioni.

L'anticiclone però non riesce a distendersi su tutto il Continente in maniera omogenea e consente la penetrazione di masse d'aria più fredda nel suo punto più vulnerabile: l'est europeo.

Dunque al momento l'ipotesi più probabile per la prima decade di ottobre vede l'alta pressione resistere ad ovest e concedere qualche scorribanda all'aria fredda sui Balcani con modesti riflessi termici anche sul nostro Paese, ma niente di più, mentre su alcune nazioni dell'est europeo potrebbe anche fioccare a quote basse, evento tutt'altro che raro peraltro ad inizio ottobre.

Successivamente si aprirebbero le porte dell'Atlantico, ma solo perché nel frattempo siamo tornati ad affidarci alla media degli scenari: in pratica l'anticiclone imploderebbe e scenderebbe di latitudine, consentendo al flusso perturbato atlantico di inserirsi da ovest anche a ridosso del nostro Paese. Così prima della fine della prima decade del mese le piogge autunnali potrebbero arrivare davvero.

Ma c'è da crederci? Stando alle ultime pessime performances modellistiche,
probabilmente no, ma questa analisi comparata resta comunque l'unica vera risorsa per scrutare il tempo nel lungo termine.
 
SINTESI PREVISIONALE da MARTEDI 2 a MARTEDI 9 OTTOBRE:
martedì 2 ottobre: piccola ansa depressionaria sull'Italia con moderata variabilità e qualche modesto fenomeno, specie in Appennino. Temperature miti.
 
mercoledì 3 ottobre: un po' di instabilità al centro e al sud con locali rovesci o temporali sui monti e nelle zone interne nel pomeriggio, sul mare nottetempo. Al nord bel tempo, clima mite.

giovedì 4 e venerdì 5 ottobre: passaggi nuvolosi ma senza fenomeni rilevanti, ventoso e temperature in calo, specie in Adriatico.

sabato 6 ottobre e domenica 7 ottobre: bel tempo, attenuazione delle correnti fredde nord-orientali. Relativamente mite.

lunedì 8 e martedì 9 ottobre: passaggio a tempo variabile per venti da ovest, possibile peggioramento dal pomeriggio di martedì con piogge su nord-ovest e Toscana.

Sull'argomento leggi anche: http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/il-super-anticiclone-moller-ad-ottobre-arriveranno-le-piogge-autunnali-/75196/

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum