Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 15 GIORNI: prima decade di febbraio in compagnia del FREDDO?

Ancora freddo ed occasione per nevicate a bassa quota per tutta la prima decade di febbraio? Possibile! Solo successivamente potrebbero intervenire temperature più miti.

Fantameteo 15gg - 30 Gennaio 2015, ore 15.00

Lo stavamo aspettando da molto tempo ed ora sembra essere arrivato anche in Italia. Stiamo parlando dell'inverno, stagione molto travagliata alle nostre latitudini che spesso si identifica con episodi sporadici, ma non necessariamente deboli.

Dopo la baraonda di rovesci, temporali e vento forte che sta interessando in queste ore la nostra Penisola, la parola passerà ai termometri. Il freddo preparerà il terreno per nevicate a bassa quota che nel corso della settimana prossima potrebbero imbiancare alcune zone del nostro Paese.

Successivamente, nella seconda parte della decade mensile, l'alta pressione delle Azzorre si ergerà in Atlantico, puntando il suo naso in direzione delle Isole Britanniche, fino a lambire la Scandinavia.

Sul suo fianco destro si attiveranno intense correnti nord-orientali che trasporteranno un cospicuo carico di freddo verso l'Europa centro-orientale e la nostra Penisola. La cartina poco sopra si riferisce alla giornata di lunedì 9 febbraio, quando gran parte del nostro Continente si troverà in condizioni di gelo.

Successivamente, gli scenari modellistici diventano maggiormente incerti, complice sia la distanza previsionale elevata, sia la difficoltà di interpretare una situazione così complicata a lungo termine.

Alcuni scenari vedono la ripresa delle vorticità canadesi, con un coricamento dell'alta pressione atlantica in direzione dell'Europa centrale e l'Italia. Se così fosse, si uscirebbe dalla fase fredda e si andrebbe verso un periodo decisamente più mite ad inizio seconda decade (probabilità 40%).

Molti run alternativi individuano invece la possibilità che il Mediterraneo reagisca al cospicuo attacco freddo sopra citato producendo depressioni. In questo caso l'alta pressione prediligerebbe la Scandinavia, lasciando l'Italia sotto un tempo perturbato e ancora piuttosto freddo (probabilità 60%). Le prossime emissioni modellistiche faranno sicuramente maggiore chiarezza sul tipo di tempo che potrebbe accompagnare la parte centrale del mese di febbraio, non ci resta che attendere...

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum