Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: PIOGGE autunnali sempre più d'attualità

L'analisi dei modelli matematici non lascia molti dubbi.

Fantameteo 15gg - 28 Ottobre 2019, ore 16.24

Le piogge autunnali diffuse dovrebbero intervenire sull'Italia già nel corso della prima settimana del mese di novembre, ma probabilmente il peggioramento più intenso giungerà  tra martedì 5 e mercoledì 6 novembre, quando un fronte perturbato più intenso si farà strada da ovest, legato ad un profondo vortice depressionario presente a ridosso del Regno Unito, e favorirà precipitazioni anche abbondanti al nord e lungo il versante tirrenico, moderate altrove, nevose sulle Alpi dalle quote medio-alte, come si evince chiaramente da questa mappa:


Dopo una tregua attesa per giovedì 7, un altro fronte potrebbe intervenire da venerdì 8, favorendo precipitazioni più modeste ma comunque diffuse, specie sui versanti tirrenici.

Questa perturbazione sarà indebolita dalla possibile parziale rimonta dell'anticiclone delle Azzorre, in grado di disturbare il flusso delle correnti perturbate. Qui la mappa prevista per venerdì 8 novembre dalla media degli scenari del modello americano:

E' dunque possibile che entro domenica 10 novembre subentri una pausa alle scorribande atlantiche, prima che il flusso perturbato possa riprendere il sopravvento sulla stabilità, magari già prima della metà del mese.

SINTESI PREVISIONALE da MARTEDI 5 a MARTEDI 12 novembre:
martedì 5 e mercoledì 6 novembre
: possibile passaggio perturbato su tutta Italia con precipitazioni più intense al nord e sui versanti tirrenici, nevose sulle Alpi alle quote medio-alte, all'estremo sud fenomeni più sporadici e clima mite causa un richiamo di correnti miti meridionali.

giovedì 7 novembre: variabilità ma tempo asciutto.

da venerdì 8 a sabato 9 novembre: nuovo episodio moderatamente perturbato con piogge al nord, al centro, sulla Campania e sulla Sardegna, solo nubi altrove, temperature miti al sud, più fresco altrove, con limite della neve sempre a quote mediamente superiori ai 1800m.

da domenica 10 novembre: probabile miglioramento, attenzione alle situazioni nebbiose sulle pianure del nord e nelle valli del centro e del sud.

 

 

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum