Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: Pasqua piovosa al nord, molto mite altrove?

L'aggiornamento non si scosta molto dalla linea di tendenza già espressa.

Fantameteo 15gg - 23 Marzo 2018, ore 15.17

Il maltempo incombe sul settentrione per le feste di Pasqua, dove le piogge potrebbero risultare anche abbondanti, mentre saranno feste molto variabili sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna con qualche rovescio, ma in un contesto mite, mentre su tutte le altre regioni prevarrà il sole e farà decisamente caldo per la stagione.

Sull'entità di questo riscaldamento c'è ancora molta incertezza: c'è il modello che lo ipotizza notevole, arrivando a prefigurare valori praticamente estivi, soprattutto al sud, ce ne sono altri che ci vanno più cauti, pur tracciando schemi barici molto simili.

La media degli scenari del modello americano opta per un riscaldamento importante ma non eccezionale e conferma comunque le precipitazioni al nord nel fine settimana di Pasqua, in parziale sconfinamento anche al centro.

La massa d'aria calda dovrebbe scivolare sui Balcani per Pasquetta, grazie all'inserimento di correnti occidentali più fresche.

La fase successiva vedrebbe il tempo ancora condizionato da saccature atlantiche di una certa rilevanza, in grado di condizionare a tratti il tempo soprattutto sulle nostre regioni settentrionali, favorendovi piogge e temporali, mentre la loro influenza risulterebbe più marginale per il resto d'Italia.

In ogni caso in nessuna emissione si nota ancora alcun avvento di fasi stabili e soleggiate sulla Penisola. La fiammata calda al centro e al sud è infatti il risultato dell'affondo di una saccatura sull'Iberia: il tempo è infatti un sistema di vasi comunicanti; laddove c'è aria fresca che scende, appena più in là ci sarà aria calda che sale. 

SINTESI PREVISIONALE da VENERDI 30 MARZO a VENERDI 6 APRILE:
venerdì 30 marzo: nubi e qualche pioggia sparsa al nord, parzialmente nuvoloso sulla Toscana, prevalenza di sole altrove, temperature in netto rialzo al centro e al sud.

sabato 31 marzo: molto nuvoloso al nord con deboli piogge, specie sul settore occidentale, Garbino e cielo alto (velato) sull'Emilia-Romagna, nubi anche sulla Toscana, l'Umbria, la Sardegna e l'alto Lazio ma con scarso rischio di precipitazioni. Bello altrove, caldo al sud, sul medio Adriatico e sull'Emilia-Romagna. 

domenica 1° aprile: perturbato al nord e sull'alta Toscana con piogge, temporali e anche neve oltre i 1800m su ovest Alpi, nuvoloso su Sardegna, Umbria, bassa Toscana e Lazio con brevi piogge, abbastanza soleggiato o velato altrove, cielo giallo al centro e al sud per sabbia del deserto in sospensione. Caldo al centro e al sud per la stagione, mite al nord, freddo umido solo su Piemonte e Valle d'Aosta.

lunedì 2 aprile: sul nord-ovest prime schiarite, sul nord-est molto nuvoloso o coperto con piogge sparse e rovesci, nubi e rovesci sparsi anche sulle regioni centrali, schiarite a partire dalla Sardegna, al sud irregolarmente nuvoloso con prevalenza di sole. Temperature in diminuzione al centro e al sud, in rialzo al nord-ovest, stazionarie al nord-est.

da martedì 3 aprile: condizioni di variabilità, possibili ricadute piovose al nord e su parte delle regioni centrali, segnatamente il versante tirrenico, specie tra mercoledì 4 e giovedì 5 aprile. Temperature ancora un p' superiori alla media del periodo, specie al centro e al sud.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum