Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: occhi puntati verso il GELO da est...

Sostanziali conferme circa una potenziale ondata di freddo dai quadranti orientali sull'Italia

Fantameteo 15gg - 15 Febbraio 2018, ore 15.48

Sarà una fine inverno d'altri tempi? Beh, la situazione modellistica attuale sta attraversando un momento molto difficile a mai come adesso risulta complicato tracciare una linea di tendenza a medio e lungo termine.

Il nostro compito è quello di provarci e in questa sede non ci possiamo permettere di "glissare" se non rifugiandoci dietro a molti "se" ed altrettanti "ma".

La situazione che si verrà a creare sarà molto simile a quella imbastita questo pomeriggio dalla media degli scenari del modello americano (prima mappa).

In altre parole, avremo la formazione di un vasto anticiclone alle alte latitudini che potrebbe fare da scivolo a masse d'aria molto fredde di provenienza orientale; il dilemma sta nella loro traiettoria che al momento è ancora impossibile da definire.

Il run ufficiale del modello americano ha partorito questo pomeriggio un'uscita poco "felice", mentre il suo run di controllo opta per una soluzione quasi estrema, ovvero di gelo intenso sull'Italia.

La seconda mappa mostra lo sfondamento a testa di ariete dell'aria fredda da est verso la nostra Penisola con moto antizonale, ovvero da oriente verso occidente.

A corollario di una situazione siffatta, oltre all'inevitabile calo delle temperature e ai venti forti, ci sarebbero da mettere in conto nevicate più o meno intense che colpirebbero molti settori del nord e delle regioni centrali, interessando marginalmente anche il meridione.

Per avere idea delle potenzialità che si avranno in campo termico nel periodo in parola, osservate la terza mappa valida per mercoledi 28 febbraio.

Si notano isoterme alla quota di 1500 metri in molti casi sotto i -10° sul nostro continente e su parte dell'Italia settentrionale.

Guardate soprattutto la vastità del lago gelido che abbraccerà praticamente tutta l'Europa e la vicina Russia, dove si avranno punte di -16° alla medesima quota.

Insomma, i tentativi come vedete ci sono eccome...ora starà alle elaborazioni dei prossimi giorni tentare di portarle a compimento.

Noi ovviamente saremo sempre in trincea...soprattutto in questo momento delicatissimo; continuate quindi a seguirci.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.44: A24 Roma-Teramo

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Tagliacozzo (Km. 61,1) e Allacciamento A25 Torano-Pescara (Km. 72..…

h 13.43: Roma Via Aurelia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via Gregorio XI e Via Remo Pannain in direzio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum