Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: occhi puntati su un'irruzione fredda da nord dopo il 10 dicembre

Pronostico difficile ma non impossibile.

Fantameteo 15gg - 27 Novembre 2014, ore 14.55

Chi mastica meteo da molti anni, come chi fa parte del team di MeteoLive, di carte e situazioni come queste previste per la prima decade di dicembre ne ha viste tante, forse troppe.

La casistica è varia ma non si allontana eccessivamente da un paio di evoluzioni classiche:
1 la corrente a getto spingerà tra il 3 ed il 9 ma non in modo eccessivo e la lieve ondulazione che si genera lungo il bordo orientale dell'anticiclone delle Azzorre, esteso sino al centro Europa, determina freddo moderato lungo le regioni adriatiche e più in generale una ventilazione nord-occidentale secca, che rende le giornate terse ad ovest, mentre consente il transito di nubi ad est, sui settori alpini confinali e in genere sul basso Tirreno.

2 quando la corrente a getto frenerà e pensiamo che possa farlo quasi certamente tra il 10 ed il 13 dicembre, una saccatura colma di aria fredda potrebbe invadere il centro Europa e sfondare in parte anche sull'Italia, introducendo la stagione invernale.

Il passo successivo, stando a quanto esposto stamane in sede di previsioni per l'inverno e relative al mese di dicembre, http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/previsioni-meteo-inverno-2014-2015-le-ultimissime-prima-parte-/48148/
potrebbe prevedere la formazione di un anticiclone in sede scandinava e l'isolamento di una depressione in sede mediterranea, con prosecuzione dell'instabilità, a causa dell'inserimento di aria progressivamente più fredda da est e conseguenti prime possibilità di neve alle basse quote.

Sono al momento voli pindarici, ma vi assicuriamo che non c'è nulla di meno rispetto a quanto visto in tante stagioni del passato; gli schemi barici infatti ritornano, pur non ripetendosi mai in modo del tutto sovrapponibile.

In alto a sinistra abbiamo scelto di mostrarvi 6 corse perturbatrici del modello americano per il 12 dicembre: almeno 4 su 6 puntano sull'irruzione fredda da nord per quella data, un segnale significativo, sebbene ancora non sufficiente per convincerci del tutto. 

SINTESI PREVISIONALE da venerdì 5 a venerdì 12 dicembre: 
dal 5 al 9
: tempo abbastanza soleggiato sull'Italia ma con passaggi nuvolosi a tratti, specie lungo il versante adriatico, la Venezia Giulia e i crinali alpini di confine; su queste zone sarà possibile anche qualche precipitazione, nevosa oltre i 1200m. Ventilato a tratti, un po' di freddo moderato, specie ad est. 

dal 10 al 12 e forse giorni seguenti: qui riteniamo possibile un peggioramento del tempo anche marcato per un affondo nettamente più occidentale di una saccatura dal nord Atlantico.



 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.46: A1 Firenze-Roma

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Arezzo (Km. 358,5) e Monte San Savino (Km. 371,6) in..…

h 15.45: Corso Orbassano(TO)

blocco

Tratto chiuso causa fiera nel tratto compreso tra Piazza Omero e Piazza Pitagora in entrambe le d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum