Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: nuovo peggioramento alle soglie della terza decade di maggio?

Il comportamento instabile dell'atmosfera sull'Italia potrebbe continuare per buona parte del mese di maggio. Per il momento non si vedono altre estati anticipate.

Fantameteo 15gg - 12 Maggio 2015, ore 15.00

L'ondata temporalesca che transiterà in Italia tra venerdì e domenica riporterà il quadro termico attorno alle medie del periodo. Inoltre, le strutture anticicloniche più forti smetteranno di allungarsi verso il bacino centro-occidentale del Mediterraneo, puntando con la loro parte più forte in direzione del nord Atlantico.

Tutto ciò lascerà scoperte sia l'Europa centro-settentrionale che la nostra Penisola. Queste zone resteranno vulnerabili ad attacchi instabili e più freschi da nord-ovest che a più riprese scenderanno verso sud sfruttando la spalla anticiclonica allungata in pieno Oceano.

Uno di questi attacchi potrebbe divenire realtà tra le giornate di giovedì 21 e domenica 24 maggio.

Giovedì 21 maggio verrà interessato essenzialmente il nord, mentre tra sabato 23 e domenica 24 sarà la volta del centro-sud (seconda cartina a lato).

In questo frangente, l'aria più fresca di matrice settentrionale potrebbe contrastare con correnti decisamente più calde provenienti dal nord Africa. Se questa linea di tendenza fosse confermata, il quarto fine settimana di maggio potrebbe essere contrassegnato da maltempo piuttosto forte sulle nostre regioni centro-meridionali.

La distanza previsionale è elevata e questa tendenza dovrà essere ovviamente rivisitata, tuttavia dai modelli attuali non traspare la volontà dell'alta pressione di imporsi con decisione sul Mediterraneo.

Riassumendo: tra mercoledì 20 e giovedì 21 maggio tempo in peggioramento al nord con temporali o rovesci in estensione dalle Alpi alle pianure. Nubi sparse sulle altre regioni, senza fenomeni. Venerdì 22 maggio instabile su tutta l'Italia, ma con fenomeni più probabili al centro. Sabato 23 e domenica 24 maggio forte maltempo al sud, in estensione al centro con piogge e temporali anche intensi, situazione migliore al nord. Lunedì 25 maggio ultime piogge al sud, in via di attenuazione, abbastanza buono altrove. Martedì 26 maggio tempo discreto ovunque.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum