Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: maltempo insidioso, poi aria fredda da nord-est?

Situazione depressionaria sull'Italia anche dopo la metà del mese con figure altopressorie pericolosamente sbilanciate.

Fantameteo 15gg - 7 Ottobre 2015, ore 15.32

Una depressione così incernierata nel Mediterraneo, e con il minimo in quota arretrato rispetto a quello al suolo, è ancora garanzia di maltempo sulle nostre regioni con alterne vicende e con prosecuzione della fase perturbata almeno sino a domenica 18.

Stupisce poi ancora una volta osservare la disposizione barica così anomala sul Continente: l'anticiclone delle Azzorre sbilanciato verso nord con il promontorio mobile di tipo termico pronto a crollare di fronte a nuove scorribande perturbate dal nord Europa; un altro anticiclone sull'est europeo e in mezzo il vulnerabile Mediterraneo.

Certo, sino a quando l'aria fredda non ci colpirà in pieno non potranno che aversi solo risposte piovose in un contesto mite, ma pensate solo se questo tipo di configurazione si fosse realizzata a novembre o a dicembre, sicuramente ne avremmo viste delle belle, con freddo e nevicate a comandare la scena su almeno mezza Italia.

Noi di MeteoLive seguitiamo a ripeterlo: ci sono i presupposti affinché questa configurazione, pur tra alti e bassi, possa resistere ad oltranza; quanto? Impossibile dire 10-15-20 giorni, un mese o più...Tutto dipenderà dal vortice polare, se si darà una svegliata "piallando" e resettando tutta la circolazione che si è instaurata sul Continente, allora torneremo al classico andamento autunnale, in caso contrario preparatevi ad ulteriori sorprese.

Giusto per citare un'annata, ricordo che nel novembre del 2005, bastò un modesto vortice freddo sull'est europeo per arrivare a determinare precoci risvolti nevosi in pianura al nord e così avvenne nel 2008, dunque non si fa peccato a credere che una certa configurazione possa persistere sino a condizionare il tempo di tutto l'autunno.

SINTESI PREVISIONALE da giovedì 15 a giovedì 22 ottobre:
giovedì 15 e venerdì 16:
maltempo al nord e sulle centrali tirreniche, Sardegna compresa, neve oltre i 1800m sul settore alpino. Nubi anche su medio Adriatico e Campania ma con pochi fenomeni, asciutto e mite all'estremo sud.

sabato 17 e domenica 18: trasferimento del maltempo al centro-sud e lungo il medio Adriatico, tendenza a graduale miglioramento sui restanti settori. 

lunedi 19: giornata di transizione con maltempo in attenuazione ovunque.

martedì 20: una nuova massa d'aria fredda riattiverà una situazione depressionaria sul Mediterraneo centro-occidentale; al nord calo termico, nuvolaglia e freddo, maltempo al centro con temporali, rovesci, anche nevosi sulle cime appenniniche, nuvolaglia e locali spunti temporaleschi anche al sud, specie sulla Campania. 

mercoledì 21 e giovedì 22: circolazione depressionaria in approfondimento e maltempo in estensione a gran parte del Paese, neve sin verso i 1500m al nord e sui 1800m al centro, ulteriore calo termico.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.30: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Svincolo Montelupo Fiorentino (Km. 19) e Svincolo Per Livorno Centr..…

h 21.30: SS36 Del Lago Di Como E Dello Spluga

blocco

Strada chiusa, chiusura notturna nel tratto compreso tra 16,96 km dopo Incrocio Abbadia Lariana (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum