Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: le perturbazioni temporalesche proveranno ancora a transitare sul nord Italia

Primo passaggio possibile per domenica 3 luglio, secondo intorno a venerdì 8, altrove sole e caldo ma entro domenica 10 qualche grado in meno grazie al Maestrale.

Fantameteo 15gg - 24 Giugno 2016, ore 15.24

Le correnti atlantiche monopolizzeranno il tempo sul centro e sul nord del Continente durante la prima decade di luglio, determinando anche il passaggio di un profondo vortice ciclonico a ridosso del Mar di Norvegia per il week-end 2-3 luglio.

Proprio in coincidenza con questo passaggio si avrà anche il transito al nord della coda di un fronte freddo che potrebbe coinvolgere maggiormente i settori pedemontani e la fascia alpina e prealpina.

Sul resto d'Italia aspettiamoci la prosecuzione di una situazione estiva relativamente stabile, caratterizzata da caldo moderato.

Nei giorni successivi le correnti occidentali spingeranno aria mite sul centro Europa, mentre sul Mediterraneo prevarrà l'influenza dell'anticiclone delle Azzorre con un contributo molto caldo di matrice africana limitato alla Spagna, mentre sul nostro Paese il caldo risulterà più accettabile.

Attenzione però, le correnti da ovest torneranno a serpeggiare da giovedì 7, facendo avvicinare alle Alpi un altro impulso temporalesco, forse in grado di coinvolgere in parte anche le pianure adiacenti ed entro venerdì o sabato anche gran parte del Triveneto.

Entro domenica 10 luglio la rotazione del vento da nord-ovest porterà ad una diminuzione delle temperature sin sull'Italia centrale, molto meno al sud.

Da lunedì 11 ripristino di tempo più anticiclonico ovunque.

E' attendibile questa previsione? Si, perché da giorni questo trend viene confermato, certamente non nei dettagli, quelli cambieranno e magari l'incidenza delle saccature potrebbe risultare anche più penalizzante per il nord, specie considerando talune emissioni (anche ufficiali) commentate di recente anche dal nostro team.

SINTESI PREVISIONALE dal 2 all'11 luglio
sabato 2 luglio:
primi disturbi temporaleschi su Alpi ed alte pianure al nord. Bello altrove con caldo moderato.

domenica 3 luglio:
al nord passaggio temporalesco da ovest ad ovest con maggiore incidenza sulle Venezie e sulle alte pianure. Al centro modesti passaggi nuvolosi sulla Toscana, per il resto bel tempo. e ancora piuttosto caldo, valori in calo invece al nord.

lunedì 4, martedì 5 e mercoledì 6:
lunedì mattina dopo gli ultimi temporali sulle Venezie, tempo in miglioramento, poi bel tempo ovunque sino a mercoledì e clima caldo, ma non estremo. Nelle Alpi modesti passaggi nuvolosi senza conseguenze.

giovedì 7:
soleggiato e caldo ovunque, ma dalla sera possibili temporali sulle Alpi e le Prealpi e qualche annuvolamento anche sul resto del nord.

venerdì 8 e sabato 9:
nuovo passaggio di temporali al nord, specie su zone a nord del Po e poi sulle Venezie, qui anche sulle zone costiere. Al centro-sud bel tempo, salvo addensamenti passeggeri e qualche spunto temporalesco isolato sabato sull'Appennino centrale.

domenica 10 luglio:
ultimi temporali su estremo nord-est, ventilato ovunque e temperature in calo sino all'Italia centrale, un po' di foehn al nord-ovest potrebbe far risalire un po' le temperature massime su Piemonte e Lombardia occidentale.

lunedì 11 luglio:
bello con caldo moderato su tutto il Paese.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.40: A2 Autostrada del Mediterraneo

problema sdrucciolevole

Riduzione di carreggiata causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 1,118 km prima di..…

h 22.38: A24 Roma-Teramo

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Assergi (Km. 116,7) e Colledara-San Gabriele (Km. 136,3) in entram..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum