Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: l'onda calda lascerà l'Italia all'inizio del'ultima decade di giugno

La massa d'aria calda in arrivo verrà evacuata solo lentamente dal meridione.

Fantameteo 15gg - 10 Giugno 2016, ore 15.42

Anche mettendo a confronto tutti i modelli del mondo oggi non riusciamo a vedere una via d'uscita dal caldo estremo che colpirà il centro-sud se non in lunedì 20 giugno.

Per la verità nel fine settimana 18-19 la saccatura dovrebbe riuscire a far filtrare il suo fronte freddo sul settentrione, coinvolgendo con aria fresca o comunque meno calda anche il centro entro domenica 19, ma solo da lunedì 20 il Maestrale potrebbe sfondare anche sul meridione.

E nell'ultima decade del mese potrebbe cominciare un'altra storia: giugno potrebbe arricchirsi di un capitolo totalmente nuovo, quello legato ad un tentativo dell'anticiclone delle Azzorre di introdurre aria oceanica, sempre caldina, ma il giusto.
 

Clicca sulla cartina qui sotto per ingrandirla: le piogge deboli sono in azzurro, quelle più intense in verde, in grigio scuro le nubi dense, in grigio più chiaro nubi e schiarite, le aree bianche sono quelle soleggiate.


Come farà l'anticiclone delle Azzorre ad avvicinarsi all'Italia? Sfrutterà la corrente a getto, che rinforzerà da ovest e si distenderà verso levante, senza però proteggerci completamente, ma favorendo di tanto in tanto ancora il passaggio di qualche onda depressionaria sul settentrione tra il 22 ed il 25 del mese.

In giugno è proprio il tipo di tempo che ci si aspetterebbe sempre e che invece, come vedete, non è mai scontato. Certo se l'anticiclone rinforzasse ulteriormente, magari bussando a "casa Africa" per luglio le cose non si metterebbero bene per chi odia il caldo e la stabilità ad oltranza, ma queste sono solo chiacchiere da bar, in cui è meglio non inoltrarsi, visto che manca ancora moltissimo tempo.

Cominciamo ad uscire da quel caldo esagerato che potrebbe arrivare la prossima settimana su oltre metà del Paese e che francamente non fa bene a nessuno.

SINTESI PREVISIONALE DA SABATO 18 a SABATO 25 GIUGNO:
sabato 18 giugno: al nord instabile con rovesci e temporali anche di forte intensità in movimento da ovest verso est, coinvolta anche la Toscana, con annesso calo termico. Nuvolosità variabile sul resto del centro con scarsi fenomeni. Al sud soleggiato con caldo ancora estremo e punte di 38-39°C, specie all'interno.

domenica 19 giugno: miglioramento con ampie schiarite al nord-ovest, variabile su nord-est e centro con residui fenomeni sulle Venezie e sulla Romagna, tendenza a miglioramento, ingresso del Maestrale sulla Sardegna e sul Tirreno, meno caldo anche al centro, ancora caldo sul meridione.

lunedì 20 giugno: variabilità su nord e centro ma senza fenomeni, Maestrale deciso anche sul basso Tirreno con un po' di nubi sottocosta e meno caldo ovunque.

martedì 21 giugno: variabilità nelle Alpi e sul nord-est con locali rovesci o temporali, abbastanza soleggiato sul resto del nord, nubi in arrivo anche sull'Appennino centro-settentrionale con brevi temporali, in particolare in Toscana, bello altrove, caldo moderato.

mercoledì 22 e giovedì 23 giugno: instabile al nord e sulla Toscana con possibili brevi temporali, localmente anche forti, bello al sud, temperature in calo sotto i temporali. Fenomeni più probabili sul Triveneto.

venerdì 24 e sabato 25 giugno: miglioramento e tempo buono con caldo moderato.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.43: A26 Genova-Gravellona Toce

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Baveno (Km. 189,9) e Svincolo Di Carpugnino (Km. 181,..…

h 21.40: A10 Genova-Ventimiglia

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Allacciamento A7 Milano-Genova e Raccordo A10 - A06 al Km 45..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum