Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: l'inverno riuscirà a tornare in pista?

Generale Inverno ai box sino ai primi di gennaio, poi un sussulto?

Fantameteo 15gg - 22 Dicembre 2017, ore 15.20

Sino alla fine dell'anno il tempo non riserverà grosse sorprese nell'area mediterranea. Il rinforzo delle correnti miti occidentali sul bordo di un cuneo anticiclonico di matrice subtropicale determinerà una modesta variabilità sull'Italia, con nubi in rapido transito ma senza fenomeni di rilievo.

E' appena il caso di aggiungere che le temperature si porteranno e rimarranno su valori superiori alla media stagionale. Dai primi di gennaio è possibile che subentrino maggiori ondulazioni nel letto delle correnti con qualche disturbo più importante sul territorio, legato al passaggio di qualche piccolo vortice depressionario da nord-ovest con annesse precipitazioni possibili, soprattutto sul Triveneto, le regioni adriatiche ed il basso Tirreno.

Verso l'Epifania non si esclude che l'anticiclone possa avere uno di quei "sussulti" in direzione del nord del Continente, in grado di nobilitare la stagione invernale: chiaro che nel caso questa operazione riuscisse davvero, ci ritroveremmo con la possibilità che aria fredda di matrice polare continentale possa visitarci con una manovra retrograda da est.

Al momento però è più facile prevedere per tale periodo la prosecuzione di fasi moderatamente instabili determinate dal passaggio di onde perturbate da ovest, specie al nord.

DA NOTARE
Le ipotesi che l'inverno possa essere condizionato da un sensibile raffreddamento stratosferico che trascini dietro di sé il vortice polare troposferico a formare una palla di ghiaccio compatta, relegata sul Polo per due mesi, senza che il freddo possa dilagare mai sul Continente, è sicuramente esagerata. Torneremo comunque su questo punto in prossimi aggiornamenti!

SINTESI PREVISIONALE da sabato 30 dicembre a sabato 6 gennaio:
da sabato 30 dicembre a lunedì 1° gennaio: un po' di variabilità ma con scarsi fenomeni in un contesto mite e spesso soleggiato.

martedì 2 e mercoledì 3 gennaio: possibile qualche passaggio perturbato più incisivo su nord-est, regioni adriatiche, meridione, altrove ventilato, asciutto. Temperature in moderato calo.

giovedì 4, venerdì 5 e sabato 6 gennaio: ancora variabilità in attesa di possibili variazioni dell'assetto barico.  

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.50: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Traffico rallentato causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Vasto Nord-Casalbordino (Km..…

h 22.49: A30 Caserta-Salerno

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Salerno - Raccordo Salerno-Ave..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum