Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: l'anticiclone si scopre più debole, PIOGGE frequenti sull'Italia?

L'evoluzione più probabile da martedì 8 a martedì 15 ottobre.

Fantameteo 15gg - 30 Settembre 2019, ore 16.00

L'anticiclone potrebbe non essere più quel "Pacman" mangiatutto che ha dominato per molte settimane negli ultimi mesi. Lo si evince osservando la meda degli scenari della nuova emissione del modello americano. 

Il suo declino, pur non completo (e quando mai potrebbe esserlo), appare comunque evidente: il flusso perturbato atlantico gradualmente ne eroderà i confini nord-orientali e poi sfonderà anche da ovest. Ecco la prima mappa, ci porta a martedì 8 ottobre ed è già un segnale di un anticiclone abbastanza sottotono:

Nei giorni successivi l'implosione risulta più netta; in questo caso l'inserimento delle perturbazioni atlantiche potrebbe avvenire anche in modo rilevante, quasi insperato, tanto da traghettarci in un autunno che farebbe davvero sul serio, almeno al nord e al centro, guarda la media prevista per giovedì 10 ottobre:

 

Ancora più evidente appare la crisi dell'anticiclone a metà mese con le correnti da ovest che si prenderebbero la scena, pur senza presentare ondulazioni tali da far pensare a chissà quale maltempo, ma tenendo nettamente a distanza, cioè molto più a sud, il quartier generale dell'anticiclone:

Attendibilità generale? Nonostante si tratti di una "media", molte volte abbiamo già osservato potenziali crisi anticicloniche rientrare in poche emissioni, dunque la percentuale di attendibilità non può andare oltre il 35%.

SINTESI PREVISIONALE da martedì 8 a martedì 15 settembre:
martedì 8 ottobre: variabilità al sud e in Adriatico con qualche locale fenomeno, bello altrove, ventilato e fresco.

mercoledì 9 ottobre: parentesi soleggiata quasi ovunque, mite.

giovedì 10 ottobre e venerdì 11 ottobre: peggiora al nord e al centro con piogge sparse e locali temporali, a partire da ovest. Fenomeni più intensi a ridosso della fascia alpina, prealpina, sul levante ligure e la Toscana. Nubi irregolari ma solo fenomeni isolati al sud, più probabili sulla Campania. Temperature in calo sotto precipitazioni.

da sabato 12 a domenica 13 ottobre: temporaneo miglioramento ma sempre in un contesto variabile.

da lunedì 14 ottobre a martedì 15 ottobre: tempo variabile con possibili fenomeni su Alpi, Triveneto, Liguria di Levante, Toscana, Umbria, alto Lazio, quasi asciutto altrove, mite.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum