Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: l'anticiclone prolunga la fase estiva anche in seconda decade di agosto?

Per chi vorrebbe i primi scenari di frescura ed instabilità, i segnali non sono troppo confortanti, appare infatti abbastanza probabile un proseguimento delle condizioni anticicloniche anche nel lungo termine. Attenzione però, spingendoci oltre i 10 giorni le variazioni previsionali da un run all'altro possono essere anche sensibili.

Fantameteo 15gg - 30 Luglio 2015, ore 15.30

Il ritorno prepotente dell'alta pressione africana sul Mediterraneo, sembra trovare massima espressione in questa annata estiva 2015 che è stata caratterizzata da alcuni importanti forcing dinamici (forse dovuti al recente episodio di El Nino). L'irruenza del flusso zonale che ha trascinato le masse d'aria oceaniche sino all'Europa centrale, deve continuamente fare i conti con quella che è l'ingerenza anticiclonica subtropicale oramai radicata sul Mediterraneo.

Tale comportamento dell'atmosfera tenderà a reiterarsi anche nei prossimi giorni, è sfocerà tanto per cambiare in una nuova rimonta dell'alta pressione africana sulla nostra penisola. La permanenza delle fasce anticicloniche subtropicali su latitudini assai più elevate rispetto allo scorso anno, trova risposta anche nell'anomala risalita della ITCZ (Zona di Convergenza Intertropicale) che quest'anno è risultata collocata in posizione assai più settentrionale rispetto alle scorse annate, con un picco raggiunto nella prima decade di luglio, ora parzialmente rientrato. 

L'alta pressione sarà pertanto probabile anche in questa prima metà di agosto, una mensilità caratterizzata ancora una volta dalla presenza di due forze in gioco; la prima costituita dal flusso zonale oceanico che resterà saldamente ancorato ai settori nord-occidentali europei, quasi come se fosse una sentinella pronta all'agguato non appena i tempi diverranno più maturi. Dall'alta parte del fronte, abbiamo il Mediterraneo che farà ancora i conti con l'aria molto calda di origine subtropicale. 

Dal canto suo, l'alta pressione oceanica resterà di vedetta alle medie latitudini dell'oceano Atlantico, "facendo il pelo" all'Europa occidentale ma senza intervenire direttamente. Quello che impressiona di più di questa situazione è proprio la persistenza; ogni figura barica sembra restare ferma, bloccata nei propri lidi di appartenenza, senza operare alcun significativo rimescolamento delle carte in gioco.

L'alta pressione africana non retrocede di un millimetro, restandosene saldamente ancorata al Mediterraneo, il flusso instabile oceanico sembra non avere la forza di varcare tale muro, l'alta pressione delle Azzorre nulla più che una sagoma nello sfondo. 

Una situazione che, con tutta probabilità, troverà uno sbocco solo con il fisiologico avanzamento stagionale, la ripresa di tonicità delle correnti a getto polari, e l'inevitabile abbassamento del flusso zonale verso il Mediterraneo. Quando tutto ciò potrà verificarsi, al momento non ci è dato di sapere. Potremo forse ipotizzare la seconda metà di agosto, oppure la prima decade di settembre, al momento l'unica cosa certa sembra essere "il trascinamento" ad oltranza di questa circolazione, con il caldo che sarà ancora per diversi giorni, protagonista (quasi) indiscusso della penisola italiana. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.09: A4 Brescia-Padova

blocco

Entrata chiusa causa tratto chiuso a Svincolo Sirmione (Km. 253,7) in direzione Brescia…

h 03.07: A4 Raccordo Sistiana-Trieste

incidente

Incidente a 469 m prima di Svincolo Sgonico (Km. 9) in direzione Svincolo Padriciano - SS202…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum