Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: l'anticiclone governerà ancora la scena atmosferica d'Europa, tuttavia...

L'Europa resta influenzata da una eccessiva invadenza delle fasce anticicloniche subtropicali ma ci sono delle novità per il futuro

Fantameteo 15gg - 11 Settembre 2019, ore 15.40

La circolazione atmosferica prevista nel prossimo futuro, sarà influenzata ancora da temperature che sull'area del Mediterraneo potrebbero mantenersi particolarmente elevate. Il quadro termico generale risentirà ancora di una forte ingerenza delle masse d'aria subtropicali che riusciranno ad espandersi sino a latitudini piuttosto alte. Questa situazione anomala del campo barico e del contesto termico generale, la dice lunga sulla profonda trasformazione della circolazione atmosferica che si sta verificando con straordinaria rapidità in questi ultimi anni. Nel prossimo futuro dovremo ancora fare i conti con valori di temperatura elevati, i quali saranno la conseguenza di un fronte polare che resterà distante dal Mediterraneo, confinato ad elevate latitudini. Contestualmente anche la fascia degli anticicloni subtropicali resterà a latitudine elevata. A questo proposito, ecco la previsione Ensemble del modello americano riferita a giovedì 19 settembre:

Forse uno degli elementi di maggiore interesse che emerge nel quadro previsionale relativo al lungo termine, sembra perdere di importanza quello che è stato il comune denominatore di tutte le emissioni previsionali a medio e lungo termine elaborate dai modelli per molti giorni consecutivi; la nuova fase anticiclonica molto calda prevista in questa seconda decade di settembre, potrebbe  persino chiudere i rubinetti all'aria fresca in scivolata lungo il fianco orientale dell'alta pressione. In buona sostanza quello che i modelli vedono nel lungo termine, è una spinta estremamente potente dell'aria calda nei confronti continente europeo, l'aumento conseguente della temperatura si farebbe sentire anche nei paesi dell'est Europa e sulla Russia occidentale.

Con lo spostamento del fulcro dell'alta pressione prima sul centro e poi forse anche sull'est Europa, potrebbero venirsi a creare le condizioni favorevoli per qualche affondo ciclonico questa volta diretto all'Europa occidentale. Quest'ultimo rappresenta un elemento di assoluta novità che andrà valutato cammin facendo, nel corso dei prossimi aggiornamenti. Ecco la previsione deterministica del modello europeo riferita a sabato 21 settembre:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum