Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: l'alta pressione NON tornerà; ancora occasioni per PIOGGE sull'Italia

Niente alta pressione a mettere le cose a posto come sta succedendo da molti mesi al tempo italico. Il bacino del Mediterraneo seguiterà ad essere inglobato da una situazione instabile e a tratti anche piovosa.

Fantameteo 15gg - 2 Aprile 2019, ore 15.30

"Aprile, ogni goccia è un barile"; così recita un vecchio proverbio che identifica il mese centrale della primavera italica come piovoso ed instabile. 

La pioggia che cadrà nei prossimi giorni al nord e al centro darà una grossa mano nel combattere la siccità che sta mettendo in ginocchio molte regioni dello Stivale; non si può però pretendere di risolvere un problema che si trascina da mesi con due giornate piovose. 

La natura dovrebbe consentire una certa continuità degli apporti idrici dal cielo, in modo da appianare progressivamente il deficit in vista della stagione estiva che quasi mai fallisce in fatto di caldo e secco sulle nostre lande. 

Le mappe di oggi inducono all'ottimismo (da questo punto di vista), optando per una situazione instabile che dovrebbe protrarsi almeno fino alla metà del mese. 

La media degli scenari imbastita questo pomeriggio dal modello americano per mercoledi 10 aprile mostra un'alta pressione molto a nord, alle latitudini della Scandinavia: 

ll bacino del Mediterraneo, di conseguenza, si verrà a trovare sotto il tiro di depressioni abbastanza blande, ma efficaci al fine del ricarico idrico tanto atteso sui nostri comparti. 

Notate la scomparsa dell'alta pressione delle Azzorre dopo un interminabile dominio durato mesi; al suo posto vi sarà una depressione che lentamente proverà ad entrare sul Mare Nostrum con il suo carico di precipitazioni. 

Se con un balzo virtuale ci portiamo a domenica 14 aprile, la media degli scenari del modello americano mostra la depressione in azione su tutto il comparto centro-occidentale del Mediterraneo, dove saranno presenti condizioni di instabilità: 

Come potete notare della mappa, l'alta pressione avrà poco spazio e sarà attiva, per giunta in maniera blanda, sulle regioni del nord Europa. 

Entrando maggiormente nel dettaglio delle precipitazioni, ecco la probabilità di pioggia maggiore di 5mm calcolata in base ai 20 scenari alternativi che compongono il modello americano per domenica 14 aprile: 

Le maggiori probabilità di pioggia le avremo sulle Alpi, su parte delle regioni settentrionali e nei settori interni dell'Italia centro-meridionale. Risulterà invece più bassa altrove. 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum