Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: l'alta pressione ci proverà ma combinerà un guaio?

Anticiclone in sganciamento verso il centro Europa nel corso della prossima settimana. Cosa potrebbe accadere?

Fantameteo 15gg - 9 Aprile 2018, ore 15.00

Da martedì 17 il modello americano prevede lo sganciamento dal nord Africa al centro Europa di una lingua anticiclonica. L'obiettivo sarebbe quello di dare una svolta alla stagione e di farla virare verso una fase stabile e piuttosto calda della primavera.

L'azione però potrebbe rivelarsi un totale fallimento, quantomeno sull'area mediterranea, perché l'anticiclone si troverà improvvisamente sprovvisto di radici e andrà alla deriva tra la Francia e il Regno Unito, addirittura con il rischio di finire ancora più a nord, o in Scandinavia, o addirittura in pieno Atlantico.

Una situazione che naturalmente non può che risultare invitante per tutte le insidie depressionarie che si troveranno a vagare sul Continente.
Potremmo così sperimentare diverse conseguenze:
1 un "contact" tra correnti instabili in sfondamento da ovest e rientri di aria fredda dall'est del Continente

2 affondi di aria fredda di origine artica direttamente dal nord del Continente, nel caso l'anticiclone prendesse la via delle Isole Britanniche con conseguenze anche tardo invernali.

3 affondi perturbati classici di origine atlantica, bassi di latitudine, ma efficacissimi nel riproporre condizioni piovose sulla nostra Penisola, in un contesto comunque non freddo.

Ci sono invece chances che il blocco anticiclonico possa reggere? Al momento decisamente poche. La tendenza reiterata alle fughe degli anticicloni verso nord si era manifestata già lo scorso autunno e sta tornando in questa primavera 2018.

SINTESI PREVISIONALE da martedì 17 a martedì 24 aprile:
martedì 17 aprile
: alta pressione ma con disturbi lungo la dorsale appenninica e sul meridione nel pomeriggio con locali spunti temporaleschi, clima primaverile.

mercoledì 18 aprile: ancora una lieve instabilità atmosferica pomeridiana in montagna in un contesto comunque soleggiato e mite.

giovedì 19 aprile e venerdì 20 aprile: annuvolamenti irregolari su tutto il Paese con frequenti acquazzoni pomeridiani a carattere sparso, anche temporaleschi, specie nelle zone interne e montuose. Temperature in diminuzione nei valori massimi.

Da sabato 21 a martedì 24 aprile: evoluzione instabile ma dalle caratteristiche tutte da verificare.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.05: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Fidenza (Km. 90,4) e Allacciamento A15 Parma-La Spezia (Km. 102)..…

h 09.00: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Nodo A1/A21 km 55 e Piacenza Nord (Km. 49,7) in direzione Milan..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum