Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: il tentativo delle piogge primaverili...

La saccatura di origine artica per un lungo periodo proverà a sfondare verso sud portando piogge, ma le sue chances di successo non sembrano molte.

Fantameteo 15gg - 7 Aprile 2017, ore 15.23

L'anomalia di pressione in quota prevista per sabato 15 aprile dice tutto: l'anticiclone impedirà un vero sussulto invernale fuori stagione nel cuore del Mediterraneo, ma non potrà opporsi al suo tentativo di coinvolgere Scandinavia e gran parte dell'est europeo.

Molti saranno felici perché le feste di Pasqua in gran parte potrebbero, anzi dovrebbero trascorrere abbastanza tranquille, non calde, ma certamente almeno non fredde.

Il cambiamento del tempo verso una fase instabile in grado di apportare generose precipitazioni in grado di sanare il deficit idrico segnalato da molte regioni italiane viene costantemente rimandato, dal 10 al 15, dal 15 al 20 e poi magari al 25 aprile, se non a maggio.

Eppure sono ben presenti i segnali di cambiamento, la media degli scenari del modello americano ogni giorno la evidenzia nel lungo termine, magari non in modo convintissimo, ma lo schema barico non è mai votato alla prosecuzione dell'alta pressione. Eppure, quando si deve passare delle parole ai fatti cincischia, rimanda, perde il filo del tempo perturbato.

Così le saccature non trovano più la strada del Mediterraneo e l'alta pressione, in qualche modo, con il suo metodo "catenacciaro", cioè poco spettacolare, ma che bada al sodo, cinico, come si dice in gergo sportivo, porta a casa la partita e fa il "bel tempo" che vuole!

Una possibilità di assistere a precipitazioni viene contemplata entro giovedì 20, segnatamente al nord e lungo le regioni centrali tirreniche, investite da un Libeccio umido e da un serpentone nuvoloso, ma finisce lì. Dire quanto sia affidabile è perfino controproducente, per oggi ne facciamo a meno.

IN SINTESI:
WEEK-END di PASQUA
: sabato 15 ancora qualche annuvolamento in Adriatico associato a rovesci, più sole altrove ma ventoso e piuttosto freddo, tendenza a miglioramento entro sera. Domenica di Pasqua con il sole ma mattinata freddina.

LUNEDI di PASQUETTA: abbastanza o parzialmente soleggiato con nubi al nord e sul Tirreno ma senza fenomeni di rilievo. Più mite.

Martedì 18 aprile: tempo simile a quello di Pasquetta.

Mercoledì 19 aprile e giovedì 20 aprile: nuvoloso su nord e regioni centrali tirreniche con qualche pioggia sparsa o rovescio di pioggia, parzialmente nuvoloso altrove ma con ampie schiarite e tempo secco.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum