Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: il maltempo prova a tornare protagonista nel Mediterraneo?

Resta calda la pista che conduce ad un peggioramento più importante verso la fine del mese.

Fantameteo 15gg - 13 Aprile 2015, ore 14.10

L'abbiamo scritto stamane, lo ribadiamo adesso, dopo aver analizzato le nuove emissioni del modello americano. Verso la la fine del mese c'è una discreta probabilità  che da nord Atlantico possa sfondare nel Mediterraneo una saccatura importante, dando il via ad una fase di maltempo importante ed estesa.

Tra martedi 21 e mercoledì 22 dovrebbe infatti esaurirsi l'azione fredda che andrà nuovamente ad interessare la regione balcanica, sfiorando anche le nostre regioni adriatiche.

Successivamente l'alta pressione potrebbe tornare a comandare il tempo tra centro Europa ed Italia ma la sua egemonia sembrerebbe di breve durata; lungo il suo fianco settentrionale ed occidentale infatti si aprirebbe uno squarcio, all'interno del quale sarebbe pronta a tuffarsi un'ardita saccatura in discesa dal nord Atlantico, in grado di provocare l'approfondimento di una depressione al suolo sulle Baleari, in successivo movimento verso il nostro Paese.

In pratica, se andasse veramente così, sperimenteremmo le prime vere piogge primaverili diffuse su una buona metà del territorio. Restano però ancora molte incognite, non tanto sul possibile cambiamento di circolazione, perchè questo sembrerebbe destinato veramente a materializzarsi entro fine mese, con passaggio a correnti occidentali, quanto sull'affidabilità di tale affondo.

Molte corse pertubatrici infatti "pasticciano", prevedendo certamente una modifica dell'assetto barico, ma proponendo molte soluzioni per il cambiamento e rendendo più difficile capire se davvero l'affondo avverrà come prospettato.

Per tale motivo l'affidabilità di tale previsione resta ferma al 45-55% di stamane.

SINTESI IN BREVE da martedì 21 a martedì 28 aprile:
martedì 21 e mercoledì 22:
fase un po' fredda ed instabile in Adriatico con risvolti anche al sud con rovesci sparsi e qualche temporale, più sole al nord-ovest e sulle centrali tirreniche.

giovedì 23, venerdì 24 e sabato 25 aprile: bel tempo ovunque e clima ancora mite.

da domenica 26 aprile: tempo in graduale peggioramento, specie al nord e sulle centrali tirreniche con precipitazioni, più probabili tra il 27 ed il 28.

Leggi il pezzo di stamane, che conferma questa linea di tendenza: 
http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/meteo-ultima-decade-d-aprile-ancora-non-escluso-un-intenso-affondo-da-nord/49617/
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum