Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: il MALTEMPO potrebbe mettere radici nel Mediterraneo

Mediterraneo depressionario? Un'opzione possibile...

Fantameteo 15gg - 15 Ottobre 2019, ore 16.30

La figura di maltempo che tra il week-end e l'inizio della settimana prossima potrebbe agire su gran parte d'Italia ad iniziare dalle regioni centro-settentrionali, tenderà successivamente ad isolarsi tra la Sicilia e la Sardegna, in risposta ad un aumento della pressione atmosferica che avverrà sull'Europa centrale. 

La media degli scenari del modello americano valida per mercoledi 23 ottobre mostra scenari molto perturbati per le due Isole Maggiori e parte del centro-sud peninsulare: 

L'alta pressione sull'Europa centrale si frapporrà tra la depressione sopra citata e il flusso delle correnti occidentali che scorrerà più a nord, alle latitudini dell'Europa settentrionale. 

Sull'Italia, come anticipato, vigerà un regime di variabilità al nord, mentre il tempo perturbato sarebbe di competenza del meridione e delle Isole. 

Volgendo lo sguardo oltre ed interpellando sempre la media degli scenari americana, notiamo che la nostra Penisola potrebbe restare abbracciata da una depressione anche in seguito. Ecco le prospettive valide per venerdi 25 ottobre: 

L'alta pressione dovrebbe ritirare il suo braccio dall'Europa centrale e rifugiarsi in pieno Atlantico. Così facendo, offrirebbe una spalla alle correnti fredde nord atlantiche che entrando nel Mediterraneo potrebbero rialimentare la vecchia depressione presente sul Bel Paese. 

Anche questa situazione sarebbe foriera di tempo perturbato su molte regioni, specie al centro e al meridione, anche se accompagnate da temperature non fredde. 

Spingendoci infine sul finire del mese, l'alta pressione potrebbe migrare ulteriormente verso l'oceano, consentendo a saccature nord atlantiche di fare il loro ingresso nel Mediterraneo. Ecco la situazione estrapolata per lunedi 28 ottobre: 

In questo frangente oltre alle condizioni di instabilità si aggiungerebbe anche un calo delle temperature piu sensibile al nord e al centro. 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum