Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: il GRANDE FREDDO russo si avvicina?

Evoluzione interessante prevista durante la prima decade di febbraio.

Fantameteo 15gg - 30 Gennaio 2019, ore 15.27

Certo, magari siamo lontani dal grande freddo che sta colpendo gli Stati Uniti ma l'inverno europeo vuole ancora giocare tutte le sue carte e lo farà soprattutto sul finire della prima decade di febbraio e nei giorni successivi.

Questo sembrano suggerirci le carte del modello europeo a lungo termine che ipotizzano per venerdì 8 febbraio una vera rivoluzione barica sul Continente.

Infatti le carte evidenziano uno sfondamento dell'anticiclone russo in piena zona polare, a cui andrebbe a dar manforte una clamorosa risalita di una massa d'ara mite di matrice subtropicale, che andrebbe a formare una sorta di ponte, in grado di chiudere il passaggio delle correnti atlantiche e di attivare nel contempo la retrogressione di masse d'aria gelide di chiara matrice siberiana, con punte di -28°C a 1500m.

Sarà vero o i sono soliti miraggi modellistici? Allora: ovvio che pensare che simili carte possano essere confermate giorno dopo giorno sino a giungere a tale data è assolutamente fantascientifico, ma carte che prevedono una simile modifica dell'impianto barico stanno diventando sempre più frequenti.

In pratica dovrebbe innescarsi una fase ben poco atlantica e molto continentale con freddo che potrebbe diventare anche severo sul Continente; in tutto questo potrebbe certamente esserci lo zampino del riscaldamento avvenuto in stratosfera a fine 2018, unitamente ad una normale fase di indebolimento dell'attività vortice polare.

Se si instaurasse un simile disegno barico l'afflusso di correnti orientali fredde potrebbe risultare reiterato con diverse potenziali conseguenze nevose non solo sul centro Europa, come sembra più probabile, ma anche per l'Italia.

IN BREVE
dal 7-8 febbraio sino alla metà del mese appaiono relativamente probabili modifiche dell'assetto barico sull'Europa
con graduale blocco delle perturbazioni atlantiche in arrivo da ovest e inserimento di aria molto fredda dalla Russia verso il centro Europa e forse anche l'Italia. Seguite gli aggiornamenti!

NEVE in ARRIVO? Leggi dove!
http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/neve-sar-un-black-friday-o-un-white-friday-al-nord-tutte-le-mappe-a-confronto-/77345/



 


Autore : Team di MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum