Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: estate sempre in sella, ma non sarà un dominio inossidabile

Diamo uno sguardo alla situazione meteorologica prevista a medio e lungo termine in Italia

Fantameteo 15gg - 19 Luglio 2018, ore 15.10

Luglio, mese centrale dell'estate mediterranea sembra voglia chiudere in bellezza, dispensando tanto sole e un caldo complessivamente normale per il periodo in corso (che è il più caldo dell'anno).

Dopo le sfuriate temporalesche che diverranno realtà in Italia tra il week-end e l'inizio della settimana prossima, la situazione dovrebbe poi ristabilirsi secondo i canoni di una normale stagione estiva mediterranea.

Le porte dell'ultimo fine settimana di luglio si apriranno tra sole e caldo su tutta l'Italia (prima mappa). Gli unici temporali di stagione riguarderanno alcune zone dell'Appennino centro-meridionale e le Alpi, ma tenderanno prontamente ad attenuarsi non appena si spegnerà la lampadina del sole.

Volgendo lo sguardo all'ultimo martedi del mese, l'alta pressione si farà temporaneamente da parte; le regioni settentrionali e parte di quelle centrali potrebbero usufruire di una parziale rinfrescata unitamente a fenomeni temporaleschi sparsi.

E' importante avere questi break instabili cadenzati ogni 5-7 giorni per evitare al caldo record di esplodere come troppe volte è successo gli anni scorsi.

Assieme il prossimo week-end, la medesima condizione instabile potrebbe ripresentarsi attorno alla fine del mese, come mostra la seconda mappa.

Se con un volo virtuale ci spingiamo fino a giovedì 2 agosto (terza mappa) notiamo una situazione più che normale sulla Penisola; sulle Isole Britanniche il regno delle depressioni e del maltempo, mentre in Italia avremo bel tempo accompagnato da un caldo tutto sommato normale.

RIASSUMENDO: tra venerdì 27 e  domenica 29 luglio bel tempo e caldo su tutta l'Italia, con pochi temporali pomeridiani relegati alle zone interne. Tra lunedi 30 e martedi 31 luglio temporali in trasferimento dalle regioni settentrionali verso il centro e parte del meridione accompagnati da cali termici più o meno marcati. A seguire ritorno del bel tempo, ma con temperature complessivamente nella norma.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum