Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: entro fine mese almeno un passaggio PERTURBATO sull'Italia

Il vortice polare frenerà un po' la sua corsa pazza anche se risulta difficile che possa consentire la formazione dell'anticiclone russo scandinavo e dunque il passaggio a condizioni invernali in tempi rapidi sull'Italia e sull'Europa.

Fantameteo 15gg - 11 Novembre 2015, ore 15.23

La forza del vortice polare quando parte deciso non conosce ostacoli; qualora li incontrasse li spazza via senza alcuna pietà; per questo riteniamo difficile possa concretizzarsi prima di fine mese un vero blocco della circolazione atlantica che possa in qualche modo favorire l'entrata in scena dell'inverno sull'Europa e sull'Italia.

Inverno no dunque, perlomeno non subito, ma autunno vero probabilmente SI, perché per avere quello basterà un certo indebolimento dell'anticiclone subtropicale, peraltro già previsto per mercoledì 18 novembre e soprattutto una lieve frenata della corrente a getto, tale da consentire la penetrazione di saccature nel cuore del Mediterraneo in grado di cambiare la massa d'aria stagnante ormai presente da giorni, di portare qualche precipitazione, anche nevosa in montagna e di riportare le temperature su valori più consoni alla media del periodo.

Chiaro che il modello americano veda poi ancora le correnti occidentali riprendere a soffiare come disperate e riportare tutte le perturbazioni a correre sul centro Europa, anche a causa di un anticiclone subtropicale particolarmente alto di latitudine.

La frenata però ci sarà quasi sicuramente e un rallentamento chiama l'altro, per questo riteniamo tutta da vivere e nient'affatto scontata questa stagione invernale 2015-2015: un vortice polare prematuramente forte non ci dice automaticamente che tutto il freddo se ne starà rintanato sul Polo.

Dunque un po' di pazienza: godetevi questi ultimi giorni tranquilli giorni luminosi e sereni, nebbie permettendo, perché già dalla prossima settimana le giornate uggiose diverranno molto più frequenti.

ABBOZZO previsionale tra giovedì 19 e giovedì 26 novembre:
tra giovedì 19 e sabato 21:
 possibile un primo debole passaggio piovoso al nord e lungo le regioni centrali tirreniche. Temperature in lieve diminuzione.

tra domenica 22 e martedì 24: possibile un secondo e più importante passaggio piovoso sull'Italia con coinvolgimento di nord, centro e Campania e neve sulle Alpi oltre i 1500m e sulle cime appenniniche. Temperature in ulteriore moderata diminuzione e un po' di freddo umido al nord.

mercoledì 25 e giovedì 26: temporaneo miglioramento, salvo forse al sud, qualora dovesse isolarsi una goccia fredda, ma da verificare.



 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.06: A14 Diramazione Per Ravenna

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Allacciamento A14 Bologna-Taranto e Svincolo Lug..…

h 05.04: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 2,47 km prima di Incrocio Macomer - SS129 Bis Trasversale Sarda (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum