Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: dopo l'attacco SIBERIANO, svolta nevosa e poi fase primaverile?

L'affondo di aria di estrazione siberiana potrebbe lasciare il segno sul Continente ma la circolazione non potrà continuare a rimanere antizonale ancora per molto.

Fantameteo 15gg - 21 Febbraio 2018, ore 15.25

Il grande freddo che avanza, ci raggiunge, ci colpisce, fa parlare di sé e chiude la sua spettacolare visita con un risvolto nevoso importante, almeno su mezza Italia.

Sembra abbastanza probabile che questo avvenga e tutto in una manciata di giorni: dal 25 al 28 febbraio il grande freddo, soprattutto tra nord e centro, meno al sud, da giovedì 1° a sabato 3 marzo l'episodio nevoso derivante probabilmente dalla formazione di un minimo depressionario che finalmente la media degli scenari del modello americano si degna di piazzare a ridosso della Penisola o non parcheggiato in pieno Atlantico.

Ne deriverebbero così nevicate su gran parte del nord e del centro, anche se con graduale trasformazione in pioggia sulle regioni centrali, mentre sul settentrione potrebbe anche non smettere di nevicare sino alla fine dell'episodio, tale sarà il contributo di aria fredda ancora presente in loco.

Quanto risulta attendibile questa linea di tendenza? La fase fredda molto, la fase nevosa necessariamente meno, ma con percentuali in aumento rispetto ai nostri ultimi pronunciamenti.

In ogni caso potrebbe anche nevicare (molto meno) con una semplice afflusso di aria mite ed umida da sud ovest a scorrere sopra la massa gelida affluita (minimo sul Portogallo), ma la mitezza prenderebbe il sopravvento molto più facilmente e in breve tempo, a partire dal centro e dal sud.

La circolazione zonale dovrebbe tornare a comandare la scena da ovest in modo ancora più marcato nei giorni successivi, in un contesto variabile, cioè dinamico, a tratti piovoso, ma nel complesso mite e con i primi tepori primaverili in vista dal 7-8 marzo, in fondo ci starebbe anche dopo questa botta gelida clamorosa.

SINTESI PREVISIONALE da giovedì 1 a giovedì 8 marzo:
tra giovedì 1 e sabato 3 marzo
: occasioni per nevicate tra nord e centro Italia, inizialmente anche in pianura anche su gran parte delle regioni centrali, anche se più difficilmente sul settore costiero tirrenico, poi solo al nord. Al sud qualche pioggia e neve solo in Appennino, poi addolcimento termico ulteriore. Al nord ancora freddo.

da domenica 4 marzo a giovedì 8 marzo: generale variabilità con nuove brevi precipitazioni sparse in rapido transito sul Paese, più probabili al centro e al sud. Temperature in risalita su valori leggermente superiori alla media del periodo. Da confermare!

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.43: A1 Roma-Napoli

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Chiusi-Chianciano (Km. 409,9) e Allacciamento Diramazione Roma Sud..…

h 21.42: A1 Diramazione Roma Sud

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Allacciamento G.R.A. (Km. 20) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum