Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: da un maltempo all'altro? L'alta pressione beffata?

La goccia fredda di fine settembre destinata ad aprire un varco per la penetrazione delle saccature atlantiche?

Fantameteo 15gg - 23 Settembre 2015, ore 15.22

La retrogressione fredda prevista per gli ultimi giorni di settembre sta trovando ulteriori conferme anche nelle ultime emissioni modellistiche.

Nel suo movimento antizonale è previsto che vada a posizionarsi a cavallo tra Francia e Spagna, avvettando verso l'Italia aria mite ma umida dai quadranti meridionali, con esiti perturbati al nord-ovest, sulla Sardegna e lungo le regioni tirreniche sino al primo giorno di ottobre.

Più a nord ritroveremo la classica figura anticiclonica a ponte, distesa inizialmente tra Regno Unito e Scandinavia, poi sul centro Europa, in fase di graduale indebolimento.

Entro il 2-3 ottobre la figura depressionaria potrebbe venir riassorbita dalle correnti atlantiche che sfrutteranno l'indebolimento della struttura anticiclonica e punteranno ad impossessarsi nuovamente del Continente introducendo un flusso occidentale, a tratti perturbato.

Questo vede la media degli scenari del modello americano e questa sembra anche la soluzione più logica, statisticamente ineccepibile e in fondo più probabile.

Il run di controllo dello stesso modello punta invece sulla persistenza dell'anomalia, rinnovando per martedì 6 ottobre una spinta antizonale possente, in grado di provocare una nuova irruzione fredda da est su centro Europa e nord Italia dall'esito ancora perturbato su molte zone del Paese.

Questa ipotesi, pur "gagliarda" e stimolante dal punto di vista professionale, al momento non ha a nostro giudizio molte possibilità di concretizzarsi, anche se ci sembrava giusto sottoporla alla vostra attenzione.

SINTESI PREVISIONALE DA GIOVEDI 1 a GIOVEDI 8 OTTOBRE:
giovedì 1° ottobre
: maltempo con piogge su nord-ovest, temporali in Sardegna, rovesci su regioni centrali tirreniche, Campania, ovest Sicilia; irregolarmente nuvoloso sul resto del Paese con tempo asciutto. Clima mite, salvo all'estremo nord-ovest.

venerdì 2 ottobre: nuvoloso su nord-ovest e Sardegna con le ultime piogge e tendenza a schiarite, da parzialmente nuvoloso a velato o poco nuvoloso altrove. Clima mite.

sabato 3 ottobre: tempo buono quasi ovunque e gradevolmente mite.

domenica 4 ottobre: ancora una giornata nel complesso buona ma con nubi in arrivo al nord-ovest. specie sulla Liguria. 

lunedi 5 ottobre: nubi su Liguria e regione alpina e prealpina con isolati piovaschi, parziali addensamenti anche sull'alta Toscana, bello altrove e mite.

martedì 6 e mercoledì 7 ottobre: passaggio piovoso al nord, riflessi anche al centro, specie sul Tirreno, asciutto al sud, lieve calo termico.

giovedì 8 ottobre: temporaneo miglioramento in un contesto variabile.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum