Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: da mercoledì 22 cambiamenti più seri?

Il modello americano suggerisce un peggioramento moderato durante la terza decade di marzo sul nostro Paese.

Fantameteo 15gg - 13 Marzo 2017, ore 15.11

Ci prova il modello americano a trovare qualche soluzione perturbata per l'ultima decade del mese, tanto per non abituarci all'idea che la stagione possa prendere una piega costantemente tranquilla e mite, senza più alcun vero sussulto sino a data da destinarsi.

Diciamo subito però che questi peggioramenti attualmente non superano un'attendibilità del 35-40 per cento, dunque piuttosto bassa. Il modello infatti ancora non riesce a leggere quanto sarà invadente l'anticiclone o quanto invece lascerà spazio all'affondo delle saccature in discesa dall'Atlantico.

Quello che si evince osservando la media degli scenari del modello americano è che intorno a mercoledì 22 potrebbe davvero esserci il passaggio di un fronte freddo, accompagnato da una modesta depressione al suolo.

Da qui potrebbe derivarne anche il tentativo di isolamento di un'ansa depressionaria, strozzata dal rientro sul centro Europa dell'anticiclone delle Azzorre. In pratica nulla di trascendentale, ma comunque un andamento delle temperature maggiormente in linea con il periodo e la possibilità che possano rinnovarsi condizioni di instabilità.

Quello che manca è comunque il segnale di un peggioramento vero, di quelli che lasciano il segno; del resto con temperature così miti non dovrebbe essere difficile anche assistere ai primi temporali di stagione persino sulle regioni settentrionali, basterebbe un modesto contrasto.

L'instabilità locale però non apporta quelle precipitazioni "democratiche" che tanto gioverebbero all'agricoltura in questo momento della stagione.

Restiamo comunque in attesa, per quanto se ne possa capire, quello attuale pare l'ennesimo reset barico in attesa di segnali modellistici ben più importanti.

SINTESI PREVISIONALE DA MARTEDI 21 a MARTEDI 28 MARZO:
martedì 21 marzo
: tempo instabile su Triveneto e medio Adriatico con rovesci sparsi, in rapido movimento verso est e con tendenza a miglioramento, parziali addensamenti anche sul resto del Paese ma con tendenza a schiarite. Limite della neve su est Alpi oltre i 1500m. Temperature in lieve flessione sul nord-est.

mercoledì 22 marzo: moderato peggioramento al nord e sulla Toscana con piogge e rovesci temporaleschi, neve oltre i 1500m, in serata peggiora anche su Umbria e Lazio con rovesci sparsi. Altrove ancora in parte soleggiato ed asciutto, calo termico al nord e in Toscana.

giovedì 23 e venerdì 24 marzo: instabile quasi ovunque con rovesci sparsi e qualche temporale pomeridiano, schiarite parziali, temperature più fresche ovunque.

sabato 25 marzo: ancora tempo instabile sull'insieme del Paese, fresco al nord, specie nelle Alpi, moderatamente fresco anche altrove. Rovesci pomeridiani sulle zone interne ed appenniniche, rari nelle Alpi.

Da domenica 26 marzo: tendenza a miglioramento e bel tempo sino a martedì 28 marzo.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.44: A14 Bologna-Ancona

tstorm

Temporale nel tratto compreso tra Cattolica (Km. 143,9) e Fano - Raccordo Per Fossombrone (Km. 173,..…

h 19.43: A1 Milano-Bologna

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato causa ripristino urgente fondo stradale nel tratto compreso tra Allacciamento A..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum