Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: crolla il castello dell'anticiclone, comanderanno le PIOGGE

L'analisi nel lungo termine mette in evidenza in modo anche netto, e per la prima volta dalla fine dell'estate, la crisi dell'anticiclone.

Fantameteo 15gg - 9 Ottobre 2019, ore 16.27

Anticiclone in crisi, Mediterraneo conquistato gradualmente dalle saccature di origine atlantica con annesse perturbazioni cariche di pioggia.
E' questa la sintesi dell'analisi nel lungo termine relativa al periodo 15-25 ottobre. Sembra improvvisamente che l'anticiclone diventi sempre meno efficace nel proteggere l'Italia dall'incursioni delle perturbazioni.

Le ondulazioni della corrente a getto sarebbero a largo respiro e consentirebbero alle saccature di scendere di latitudine e di impadronirsi dell'ovest del Continente, per poi passare a conquistare anche il Mediterraneo centrale.

Dopo il passaggio piovoso del 15-16 ecco allora un breve intervallo anticiclonico, ma decisamente poco convinto, tanto che al nord la variabilità persisterà, guardate a tal proposito la mappa qui sotto prevista per sabato 19 ottobre:

Il crollo dell'alta pressione diverrà palese da lunedì 21 o martedì 22 ottobre, quando la media degli scenari mostra una saccatura atlantica far breccia in modo deciso verso sud, come mostra in modo eloquente questa mappa:

La conferma dell'affidabilità della previsione ci arriva dall'analisi del differenziale previsto per mercoledì 23 ottobre, dove si nota (pur con tutta la cautela del caso) una convergenza dei modelli nel fotografare una saccatura ad ovest della Penisola ma in un chiaro procinto di muoversi verso levante, guardate:

E' chiaro che nella scala dei colori va attribuita la maggiore affidabilità al viola ma è proprio questo il punto: l'anticiclone trasla lentamente verso est e fa entrare altrettanto gradualmente le piogge che sussistono per alcuni giorni, pur ad intermittenza, e riforniscono il territorio.

SINTESI previsionale da giovedì 17 a giovedì 24 ottobre:
giovedì 17 e venerdì 18:
al nord un po' di variabilità ma con sporadiche piogge solo sulle Alpi e sulla Liguria, un po' di nubi anche in Toscana, per il resto bel tempo e clima nel complesso mite. Locali nebbie sulle pianure e nelle valli.

sabato 19 e domenica 20:
tempo simile ma con maggiori annuvolamenti nelle Alpi e in Liguria, associati a sporadiche piogge, nubi anche in Toscana e tra Umbria ed alto Lazio, per il resto soleggiato e ancora mite.

lunedì 21 e martedì 22:
graduale peggioramento al nord e sulla Toscana con piogge progressivamente più importanti sui versanti tirrenici, la Liguria e la fascia prealpina in genere. Tendenza a peggioramento anche sul resto del centro, specie sul Tirreno. Temperature in calo al nord.

mercoledì 23 e giovedì 24:
probabile maltempo intermittente su gran parte d'Italia. Da confermare.

 

 





 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum