Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: crisi dell'anticiclone da metà mese?

Sostanziale tenuta dell'anticiclone sin verso venerdì 13, nel week-end di metà mese possibili cambiamenti.

Fantameteo 15gg - 2 Novembre 2015, ore 15.31

Non c'è più il dominio assoluto dell'anticiclone nelle emissioni del modello americano che si riferiscono alla metà del mese di novembre. Prende piede l'ipotesi di un affondo da nord che spezzi la corsa ossessiva della corrente a getto.

Se la media degli scenari contempla ancora un fisiologico abbassamento del flusso zonale atlantico e dunque del fronte polare, con lievi ondulazioni e dunque con fasi di lieve o moderato maltempo in un contesto termico mite, diverse corse perturbatrici rilanciano invece per un frenata ben più netta del getto e per un affondo da nord decisamente marcato dell'aria fredda di origine artica marittima.

A chi credere? Nel lento e statisticamente assai probabile abbassamento del flusso zonale, nell'ipotesi di un cambiamento più drastico o in un'anomalia barica che rinnoverebbe la persistenza anticiclonica?

Ci siamo già espressi rispetto a questo punto: la via più facile e attendibile passa per un graduale abbassamento del flusso zonale atlantico, quella più ardita, coraggiosa passa per un importante scambio meridiano di calore, di cui peraltro il Mediterraneo avrebbe bisogno per raffreddare il mare ed evitare ulteriori eventi estremi anche nel cuore dell'inverno.

SINTESI PREVISIONALE DA MARTEDI 10 a MARTEDI 17 NOVEMBRE (variabilità da ovest per metà mese):
martedì 10: bello ovunque ma con passaggi nuvolosi tra nord e centro, più compatti su Alpi e regioni adriatiche ma senza fenomeni di rilievo. Temperature in lieve diminuzione.

mercoledì 11: bel tempo ovunque, salvo addensamenti sul medio-basso Adriatico ma con basso rischio di pioggia. Un po' ventoso lungo l'Adriatico e al sud, temperature in lieve ulteriore calo, nottetempo deboli gelate possibili, specie nei fondovalle alpini.

giovedì 12 e venerdì 13: bel tempo, locali nebbie su pianure del nord e valli del centro, temperature senza grandi variazioni. Un po' freddo di notte al mattino, mite durante il giorno.

sabato 14-domenica 15: possibile indebolimento dell'alta pressione e passaggio a condizioni di variabilità tra nord e centro con qualche precipitazione sparsa possibile su Liguria di Levante, Toscana, Triveneto, Emilia-Romagna, Marche. Temperature minime in ripresa, massime in aumento.

lunedi 16: finestra di bel tempo quasi ovunque.

martedì 17: tendenza a nuovo moderato peggioramento da ovest.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.42: A90-GRA Appia-Aurelia

coda rallentamento

Code a tratti, traffico intenso nel tratto compreso tra 10 m dopo Allacciamento 30: Allacciamento A..…

h 17.41: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 8 km causa incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A15 Parma-La Spezia (Km. 102)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum