Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: correnti perturbate oceaniche alla conquista dell'Italia!

Le analisi a medio e lungo termine mostrano un flusso di correnti umide di matrice atlantica con diverse perturbazioni dirette principalmente verso il nord e il centro della nostra Penisola.

Fantameteo 15gg - 19 Settembre 2019, ore 16.00

L'autunno astronomico prenderà avvio sotto la pioggia per molte regioni italiane. Dopo essere stata chiusa per mesi (se non anni), la porta atlantica sembra riaprirsi; in altre parole, il campionario di fenomeni indotti dal transito delle perturbazioni sarà proposto a più riprese sull'Italia tra l'ultima decade di settembre ed i primi giorni di ottobre. 

Gli echi di un autunno antico sembrano quindi tornare, sotto un redivivo flusso occidentale che potrebbe scorrere dal vicino Atlantico all'Europa centrale senza incontrare davanti a se "ostacoli altopressori"

La media degli scenari del modello americano imbastita questo pomeriggio per la giornata di venerdi 27 settembre, inquadra molto bene la situazione sopra menzionata: 

Dall'analisi balza subito all'occhio un anticiclone delle Azzorre finalmente in posizione di riposo, senza puntate verso nord o verso est a bloccare il flusso umido atlantico.  

L'Europa occidentale sarà quindi libera dall'oppressione anticiclonica che negli ultimi mesi (se non anni) ha governato il tempo di questi comparti; al suo posto un flusso mediamente ondulato di matrice oceanica con al suo interno una serie di perturbazioni  che una dopo l'altra si avvicenderanno sui cieli dell'Europa centrale e il centro-nord della nostra Penisola, con piogge più o meno intense e temporali. 

Le regioni meridionali, segnatamente la Sicilia e le regioni estreme, risentiranno meno di questo flusso umido ed avranno lunghi periodi soleggiati e anche piuttosto caldi; sul resto d'Italia il contesto termico sarà piuttosto mite, fresco solo sotto le precipitazioni o i temporali. 

Quanto potrebbe durare questa situazione? Se analizziamo le mappe estrapolate dalla media degli scenari americana per la fine del mese (lunedi 30 settembre), notiamo una situazione quasi speculare con la prima mappa: 

Il redivivo flusso occidentale potrebbe continuare a percorrere gli stessi ambiti e con i medesimi effetti, ovvero con piogge e temporali alternati a pause soleggiate in un contesto molto mite. 

La scarsità di ondulazioni marcate non consentirà ai fenomeni di raggiungere in pieno il meridione e la Sicilia, che resteranno spesso sotto condizioni più stabili e relativamente calde. 

Le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

www.meteolive.it


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum