Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: ciao inverno, a tratti ombrelli aperti ma clima mite

L'inverno ormai è finito. Ci attende un lungo trend variabile di stampo primaverile.

Fantameteo 15gg - 24 Febbraio 2017, ore 15.16

La stagione invernale vera è ormai alle spalle da qualche settimana. La possibilità che possa ripresentarsi qualche recrudescenza invernale durante la prima metà di marzo è francamente minima.

I modelli hanno suggerito quale sarà la strada maestra per tutta la prima metà di marzo: si andrà avanti con le correnti da ovest, più o meno ondulate e, a tratti, in grado di favorire anche qualche moderato episodio perturbato.

Altro non si vede e diventa difficile anche immaginarselo. La piega occidentale delle correnti porterà con sé anche un tempo molto mite, con temperature costantemente al di sopra della media, specie al centro e al sud.

Quando la stagione si addormenta così però, è facile che nella seconda parte del mese ma soprattutto ad aprile possa succedere qualcosa di eclatante, come un accentuato scambio di calore tra le latitudini, in grado di riportare o del maltempo severo, o una fase fredda ed instabile tardiva.

Non a caso le anomalie termiche positive previste per questo mese di marzo, sono previste in decisa attenuazione già ad aprile.

Al momento i peggioramenti di sabato 4 marzo e domenica 5 marzo sono previsti di moderata intensità e con neve solo dalle quote medie sulle Alpi, quelli successivi potrebbero arrivare entro martedì 7 o mercoledì 8 marzo, il tutto intervallato da qualche momento più soleggiato.

Da venerdì 10 marzo possibile timida e temporanea rimonta dell'anticiclone.

SINTESI PREVISIONALE da SABATO 4 MARZO a SABATO 11 MARZO
Sabato 4 marzo
: passaggio perturbato tra nord e centro Italia con piogge sparse e rovesci, neve oltre i 1200-1400m sulle Alpi. Tempo più asciutto al sud. Migliora al nord-ovest.

Domenica 5 marzo: nuova perturbazione in azione soprattutto al centro e al sud con piogge e temporali, al nord nuvolosità irregolare con possibili piogge su basse pianure, Liguria ed Emilia-Romagna. Lieve calo termico al centro e al sud.

Lunedi 6 marzo: ripristino di condizioni soleggiate e miti.

Martedì 7 e mercoledì 8 marzo: possibile nuovo transito di una perturbazione con piogge e neve in quota, specie tra nord e centro Italia.

Giorni successivi: probabile graduale miglioramento.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum