Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: che MOVIMENTI INVERNALI!

La situazione di metà dicembre vedrà lo spostamento delle vorticità dalla sede cadanese a quella euro-asiatica.

Fantameteo 15gg - 6 Dicembre 2018, ore 14.57

Si consiglia di ingrandire le immagini per poter avere un migliore riscontro visivo dei centri motore che regolano l'inverno sul nostro emisfero.

La prima mappa a scala emisferica è stata ricavata da un run alternativo del modello americano ed è valida per venerdì 14 dicembre.

Da verificare l'ipotesi di tempo perturbato e anche piuttosto freddo sull'Italia e nel bacino del Mediterraneo, ma quello che conta sono i disturbi ai danni del vortice polare messi in risalto nella cartina; se ne contano addirittura tre, con il più grosso ubicato in sede scandinava. Da notare inoltre i due lobi del vortice polare medesimo: il lobo canadese (più ad ovest) e il lobo siberiano (più ad est).

Tra la metà del mese e la sua terza decade assisteremo molto probabilmente alla migrazione delle vorticità dalla sede canadese verso quella siberiana. Tutto ciò determinerà una fisiologica accelerazione del getto prima di una delocalizzazione del vortice in sede euro-asiatica.

Il processo finale di questa interessante manovra lo vedremo probabilmente il terza decade, ma già attorno al giorno 20 dicembre si dovrebbero apprezzare i primi risultati; un lobo del vortice polare potrebbe posizionarsi sulla verticale del nostro Continente, con interessamento marginale anche dell'Italia (seconda mappa) con condizioni di maltempo e freddo.

Si tratta ovviamente di movimenti lunghi e macchinosi che noi seguiremo di volta in volta per fornirvi ulteriori delucidazioni. Continuate quindi a seguirci.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum