Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: CAPRICCI atmosferici fino a fine mese...

Ancora nessuna stabilizzazione all'orizzonte per ciò che concerne il tempo italico. Qualcosa potrebbe muoversi nei primi giorni di giugno.

Fantameteo 15gg - 17 Maggio 2019, ore 17.00

L'Europa centro-settentrionale sarà ancora interessata da una vasta circolazione depressionaria che allungherà i suoi tentacoli verso i settori centrali del Continente, abbracciando in parte l'Italia.  

Tutto ciò non darà garanzie di stabilità alla situazione meteo sul nostro Paese, quantomeno al centro e al nord; il meridione invece sarà interessato da un flebile anticiclone posto sul nord Africa e godrà quindi di una situazione meteorologica migliore. 

La prima mappa è la media degli scenari del modello americano imbastita questo pomeriggio per sabato 25 maggio

Dalla mappa traspare chiaramente quanto detto poco sopra; ecco il regno dell'instabilità sull'Europa centro-settentrionale e il nord Italia, dove vigerà un elevato rischio di rovesci o temporali. 

Le regioni centrali italiane saranno ubicate in una fascia intermedia con condizioni variabili, ventose e con rovesci nelle zone interne. 

Infine, il meridione e la Sicilia godranno di un tempo più stabile e mite con il solo disturbo di qualche nube locale, ma senza conseguenze. 

Se con un balzo virtuale ci spostiamo a martedi 28 maggio, notiamo che la situiazione a scala europea ed italica non muterà di molto: 

Ancora aria fresca atlantica che si muoverà dall'Oceano in direzione dell'Europa centrale e il centro-nord del nostro Paese (frecce blu); tali correnti rinnoveranno condizioni meteorologiche inaffidabili su queste zone, dettate da rovesci e temporali alternate a fugaci fasi soleggiate. Tempo migliore al sud e sulla Sicilia dove i fenomeni saranno meno probabili. 

Quando si potrà avere una maggiore stabilizzazione del tempo in Italia? Secondo la media degli scenari del modello americano imbastita questo pomeriggio, il tempo potrebbe cambiare tra la fine di maggio e l'inizio di giugno. Ecco la situazione sinottica attesa per venerdi 31 maggio: 

Si nota finalmente una ritirata verso nord delle correnti fresche atlantiche, mentre sul Mediterraneo la pressione ed i geopotenziali tenderanno a crescere stante l'espansione dell'alta pressione verso levante. 

Nei prossimi giorni faremo il punto della situazione alla luce delle ultime elaborazioni dei modelli. Continuate pertanto a seguirci.

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

www.meteolive.it

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum