Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: Capodanno con l'anticiclone, in seguito PIOGGIA e NEVE in arrivo!

A Capodanno vincerà l'anticiclone, che poi batterà in ritirata per lasciare spazio alle perturbazioni atlantiche.

Fantameteo 15gg - 21 Dicembre 2015, ore 15.00

Arrivano buone notizie per chi non sopporta più questa stasi del tempo, che persiste ormai da quasi due mesi, se si eccettua la fase perturbata di fine novembre, che non ha comunque colpito tutto il Paese.

Per uscire da questa situazione bisognerà probabilmente attendere i primi di gennaio, quando la media degli scenari del modello americano vede un progressivo indebolimento dell'anticiclone e l'inserimento di almeno un paio di saccature atlantiche cariche di precipitazioni, anche di tipo di nevoso in montagna.

In pratica le nevicate in montagna potrebbero arrivare proprio negli ultimi giorni delle vacanze scolastiche natalizie e soprattutto tra il 5 ed il 6 gennaio.

Questa evoluzione ottimista delle condizioni atmosferiche è inquadrata molto bene nella media degli scenari nel lunghissimo termine: di solito il quadro barico a 15 giorni è molto confuso, mentre l'ultima emissione del modello americano sembrerebbe avere le idee chiarissime e promuovere il cambiamento a pieni voti con un'attendibilità di ben il 55%.

Il modello invece non concede alcuna possibilità al freddo da est di raggiungere il nostro Paese a fine dicembre; la traiettoria più probabile è ancora quella che abbiamo ipotizzato negli ultimi giorni, cioè Grecia, Turchia e poi Medio Oriente, con l'Italia protetta dall'anticiclone.

Ancora una volta insomma, se cambiamento ci sarà (e pare proprio che potrebbe essere la volta buona) sarà l'Atlantico a dettarne i tempi e i modi di inserimento.

Il fatto di posticipare i peggioramenti certamente non è mai un buon segno, ma è davvero la prima volta da diversi giorni che notiamo segnali convergenti da un'intera emissione modellistica.

SINTESI PREVISIONALE dal 28 dicembre al 6 gennaio:
dal 28 all'1: poche variazioni e ancora tanta alta pressione, nebbia a tratti anche fitta sulle zone pianeggianti del nord.

dal 2 al 6: passaggio a variabilità e poi almeno un peggioramento abbastanza incisivo probabile tra il 4 ed il 6 con neve sino a quote relativamente basse sul settore alpino e poi appenninico e temperature in graduale flessione.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.13: A23 Palmanova-Tarvisio

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Udine Sud-Tangenziale (Km. 13,6) e Pontebba (Km. 92,4) in ent..…

h 01.08: SS624 Palermo-Sciacca

incidente

Incidente a 1,695 km prima di Incrocio Altofonte (Km. 5) in direzione Incrocio Palermo - Tangenzi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum