Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: CALDO in ritirata a fine mese?

Il caldo africano potrebbe lasciare spazio a condizioni termiche migliori a partire dall'ultimo fine settimana di luglio.

Fantameteo 15gg - 19 Luglio 2019, ore 17.00

La prossima settimana sarà dominata quasi per intero dal bel tempo e dal caldo con i temporali che si dovranno cercare con il lanternino nei rilievi più profondi. Qualcosa potrebbe invece cambiare a partire dall'ultimo week-end del mese e ancor più sul finire di luglio. 

La mappa relativa alle temperature a 1500 metri previste per sabato 27 luglio mostra ancora un caldo intenso sulla nostra Penisola, dettato da isoterme alla medesima quota attorno a + 20° (circa 33-34° al suolo). 

Sulla sinistra dell'immagine si nota però il lento lavoro di erosione delle correnti più fresche dall'Atlantico ai danni della cupola bollente che lentamente tenderà a ripiegare verso sud. 

Tre giorni dopo, ovvero nella giornata di martedi 30 luglio, l'Italia potrebbe avere temperature maggiormente gradevoli e qualche temporale in marcia da nord a sud. Ecco la mappa: 

Aria meno calda in arrivo da nord-ovest potrebbe introdurre un cambiamento del tempo dettato da condizioni meteorologiche maggiormente instabili e decisamente meno calde, specie al nord e al centro. 

Si tratta per il momento solo di ipotesi che dovranno essere confermate nei prossimi giorni. Continuate pertanto a seguirci. 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum