Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 15 GIORNI: aumentano le chances di pioggia al nord nei primi giorni di aprile?

A cavallo tra il termine di marzo e l'esordio di aprile, potrebbe svilupparsi una circolazione di bassa pressione sull'Europa occidentale. Questa evoluzione che rimane ancora da confermare, potrebbe aprire la strada ad uno scenario di pioggia anche per le regioni settentrionali.

Fantameteo 15gg - 22 Marzo 2019, ore 15.30

Marzo 2019 rischia di concludersi ancora peggio rispetto al mese di febbraio; troviamo infatti un persistente anticiclone che ancora influenza il tempo dell'Europa, determinando una fase prolungata di siccità che preoccupa soprattutto le regioni del nord. I principali invasi idrici sono ridotti fortemente come volume e portata, al punto di poterli paragonare ad una condizione tipica dell'estate. Sulla Valpadana sarebbe auspicabile che la pioggia possa presentarsi all'appello il più presto possibile, altrimenti le conseguenze per l'agricoltura potrebbero essere particolarmente gravi. 

La media ENSEMBLE del modello americano riferita a sabato 6 aprile, ipotizza lo sviluppo di una circolazione di bassa pressione sull'Europa occidentale. Con questa evoluzione crescono le probabilità di PIOGGIA per le regioni del settentrione:


Spingendo il nostro sguardo al lungo termine, pur senza avere la certezza che possa o meno andare a buon fine, il modello americano ipotizza timidi segnali di cambiamento che potrebbero preludere ad una evoluzione di tipo piovoso sulle regioni del settentrione italiano. 

La media Ensemble del modello americano mette in luce lo sviluppo di una circolazione di bassa pressione sull'Europa occidentale. Al tempo stesso, sarebbe destinata a perdere di importanza la circolazione di bassa pressione collocata sul basso Mediterraneo e sul continente nord africano. Su questi settori il tempo previsto alla fine di marzo dovrebbe avviarsi verso un miglioramento, mentre le condizioni di instabilità potrebbero influenzare maggiormente le regioni del centro Europa ed il settentrione italiano. 

Lo scenario deterministico del modello europeo per lunedì primo aprile, ipotizza anch'esso un esordio di aprile con tempo più incerto:



Anche la media Ensemble del modello europeo sembra andare incontro a questo tipo di evoluzione; nei primissimi giorni di aprile, il cuore più caldo e stabile dell'alta pressione è previsto trasferirsi verso l'oceano Atlantico, mentre il territorio europeo verrebbe occupato da una circolazione depressionaria foriera di tempo più instabile. Le percentuali di successo di una tale previsione rimangono ancora scarse ma pur sempre possibili. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum