Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: anticiclone verso il PENSIONAMENTO?

Si profila finalmente un periodo di congedo piuttosto prolungato da parte dell'anticiclone.

Fantameteo 15gg - 8 Ottobre 2018, ore 15.45

L'anticiclone.
Ancora lui.
L'indomabile.

Eppure dopo metà mese potrebbe andare pesantemente in crisi, tanto da far pensare ad un periodo di pensionamento da trascorrere sull'Iberia.

Sarà il momento giusto per assistere a passaggi perturbati di stampo prettamente autunnale sull'Italia?

Inizialmente non proprio, perché secondo il modello americano la corrente da ovest spingerà ancora troppo sull'acceleratore per consentire l'inserimento sull'Italia di saccature foriere di precipitazioni rilevanti.

In seguito però potrebbe intervenire una fase meno convulsa, in cui le onde risulteranno più pronunciate, favorendo l'ingresso di correnti più spiccatamente meridionali, queste si in grado di far piovere ed anche parecchio.

Il modello americano infatti vede la crisi dell'anticiclone diventare sempre più netta con il passare dei giorni, senza che riesca a riprendersi.

Che attendibilità ha questa presa di posizione del modello americano, che strizza l'occhio ad un canale depressionario posizionato proprio sul nostro Paese?

Trattandosi della media degli scenari, non poca, ma ovviamente non si va oltre il 35-40%, considerata la distanza temporale.


SINTESI PREVISIONALE da martedì 16 a martedì 23 ottobre:
martedì 16:
nel complesso ancora alta pressione e bel tempo. Clima relativamente mite.

mercoledì 17: poche variazioni, salvo nubi basse su Liguria ed alta Toscana e passaggi nuvolosi medio alti nelle Alpi.

da giovedì 18 a sabato 20 ottobre: condizioni di variabilità con passaggio di almeno un paio di corpi nuvolosi e alcune precipitazioni passeggere, soprattutto al centro e al sud. Temperature in calo.

da domenica 21 ottobre a martedì 23 ottobre: possibili passaggi perturbati più incisivi al nord e al centro con precipitazioni diffuse, specie sulle regioni tirreniche e a ridosso della fascia montana del nord.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum