Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: anticiclone in lenta ritirata dalla seconda decade di agosto

Emergono anche nelle ultime emissioni i tentennamenti dell'anticiclone a partire dalla seconda decade di agosto.

Fantameteo 15gg - 1 Agosto 2018, ore 14.31

Nel corso della prossima settimana l'Europa sperimenterà il primo serio tentativo di una saccatura di invadere l'ovest del Continente durante questo mese di agosto. Saremo a giovedì 9 agosto e Regno Unito e nord della Francia sperimenteranno una fase instabile che potrebbe non coinvolgere poi il resto del centro Europa o dell'Italia, o invece segnare un graduale punto di svolta di questa stagione.

Se la saccatura dovesse guadagnare spazio e dunque gradi di latitudine verso sud, con il passare dei giorni, e precisamente da domenica 12 agosto, il tempo anche sull'Italia subirebbe un certo cambiamento a partire dal nord, con temporali rinfrescanti in un contesto di generale variabilità, che entro Ferragosto finirebbe per estendersi anche al centro del Paese e persistere almeno sino a venerdì 17.

Il tutto consisterebbe nell'instaurarsi di un flusso di correnti mediamente occidentali, più fresche ed a tratti instabili, in grado di ridimensionare le temperature e facendole dunque rientrare nella media del periodo, oltre a determinare fenomeni temporaleschi intermittenti.

Questo recita in pratica la media degli scenari del modello americano: ma quanto sarà attendibile? L'abbassamento di latitudine del fronte polare è visto da giorni con l'Europa centrale naturalmente più avvantaggiata nel ricevere frescura rispetto a noi, poiché le masse d'aria oceaniche si trovano sempre di fronte il baluardo alpino, ostacolo come sempre ostico da valicare. 

Ottimisticamente potremmo dire che FORSE ci aspetta un'estate dai toni meno roventi dalla seconda decade, magari accompagnata dai classici temporali di metà agosto, che fanno parte del DNA dell'estate, contrariamente a quanto si sente dire in giro.

SINTESI PREVISIONALE da GIOVEDI 9 a GIOVEDI 16 AGOSTO:
giovedì 9 agosto: temporali locali pomeridiani e serali nelle Alpi, per il resto sole e caldo.
venerdì 10 agosto: ancora qualche fenomeno a ridosso delle Alpi, specie occidentali, tempo migliore sulle restanti regioni. Sempre caldo, anche afoso ed opprimente.

sabato 11 agosto e domenica 12 agosto: accentuazione dell'instabilità al nord con brevi rovesci o temporali, specie a ridosso delle montagne. Isolati temporali anche sull'Appennino centrale. Bel tempo altrove. Meno caldo al nord.

da lunedì 13 a mercoledì 15 agosto: ancora un po' di variabilità a tratti al nord e al centro, accompagnata da brevi rovesci o temporali pomeridiano-serali, coinvolto da qualche temporale anche il centro, specie le zone interne ed appenniniche, isolati temporali anche sull'Appennino meridionale. Temperature in calo, specie al nord.

giovedì 16 agosto: dovrebbero persistere condizioni di variabilità al nord e al centro, marginalmente anche al sud.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum