Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: altri vortici freddi sino ai primi di giugno o vampata calda estiva?

Scenari che per il momento sembrano votati all'instabilità anche per l'inizio del prossimo mese, ma...

Fantameteo 15gg - 20 Maggio 2015, ore 15.10

All'anticiclone basta poco, quasi fosse un imperatore: un gesto della mano, una macchia rossa gettata sulle mappe e di colpo cambia tutto, con sole e caldo che sbaragliano in poche ore tutte le previsioni votate ai temporali nel lungo termine.

Quel gesto però ancora non si vede e per cercare un Ponte del 2 giugno con il sole abbiamo dovuto "rovistare" tra i cosiddetti run perturbatori e solo con fatica ne abbiamo trovato uno che sorridesse a chi tra i nostri lettori non vede l'ora che scoppi la vera estate.

La mappa parla da sola e vede la classica performance anticiclonica africana espandersi verso di noi e catapultarci in piena estate. L'attendibilità di questa mappa però è al momento molto bassa, mentre risultano ben più attendibili, soprattutto a causa della legge della persistenza barica, quelle che vi mostriamo qui a fianco. 

Si nota chiaramente che vedono ancora un Mediterraneo vulnerabile all'iniziativa dei vortici ciclonici in discesa dal nord ovest del Continente, che ci raggiungono e mettono radici, rinnovando condizioni instabili.

Doppio peraltro l'assalto, quello del 26-29 già documentato parzialmente nella rubrica "la sfera di cristallo", e quello del 1-3 giugno che andrebbe a colpire soprattutto il nord, ma senza risparmiare almeno parzialmente anche le regioni centrali.

Solo dal 4-5 giugno in poi ci sarebbe un tentativo, peraltro non molto convinto, dell'alta pressione per tornare in pista, prendere per mano l'Italia e traghettarla verso la vera stagione estiva.

SINTESI PREVISIONALE DA GIOVEDI 28 a GIOVEDI 4 GIUGNO:
giovedi 28 maggio
: instabile sull'insieme del Paese ma con fenomeni più frequenti e probabili sul centro Italia, prevalentemente temporaleschi e concentrati nelle ore pomeridiane e serali e in particolare lungo i rilievi. Temperature miti.

venerdì 29 maggio: minimo sul basso Tirreno e temporali sparsi su Sicilia, Calabria, Lucania ed isole minori, tempo in miglioramento sul resto del Paese. Temperature in aumento.

sabato 30 maggio e domenica 31 maggio: bel tempo quasi ovunque, salvo locali episodi di instabilità lungo i rilievi nelle ore più calde, caldo moderato nel pomeriggio all'interno. Dalla serata di domenica nubi in aumento al nord.

lunedì 1° giugno: instabile al nord con rovesci e temporali a partire dal nord-ovest e dal settore alpino, tempo migliore altrove ma con nubi in aumento sulla Toscana e primi rovesci dal pomeriggio. Temperature in calo al nord.

martedì 2 e mercoledì 3 giugno: instabile al nord, al centro e sulla Campania con annuvolamenti e rischio di rovesci o brevi temporali alternati a schiarite, fenomeni più insistenti e probabili al nord e soprattutto lungo la fascia alpina e prealpina, dove farà anche fresco per la stagione. Tempo migliore all'estremo sud.

giovedì 4 giugno: residua instabilità al nord, migliora altrove. Temperature in rialzo.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum