Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: alta pressione più pimpante?

Il braccio di ferro tra le depressioni atlantiche e l'anticiclone di matrice subtropicale sembra far prevalere maggiormente la seconda figura durante la prima metà del mese di giugno rispetto alle ultime emissioni.

Fantameteo 15gg - 1 Giugno 2018, ore 15.20

Crescono le quotazioni dell'alta pressione.
Il modello americano nella sua ultima emissione pone in maggior risalta la sua resistenza all'iniziativa delle depressione e delle saccature atlantiche, consegnando all'Italia un tempo estivo sostanzialmente stabile di lunga durata al sud, solo qualche disturbo al centro e passeggeri disturbi temporaleschi un po' più marcati al nord.

In pratica sono scese un po' le quotazioni delle correnti instabili, dopo giorni in cui sembrava davvero che dovessero essere soprattutto loro a comandare la scena durante la prima metà del mese.

Cosa è cambiato allora rispetto a quanto abbiamo osservato nelle precedenti emissioni? In altre parole, perché all'improvviso l'anticiclone avrebbe rotto gli indugi?

Semplicemente perché si va verso il periodo di maggior durata del di e dunque del soleggiamento dell'anno ed è abbastanza normale che nell'emisfero boreale i vortici freddi e le correnti perturbate vadano incontro ad una "crisi", mentre che gli anticicloni subiscano un rafforzamento, che naturalmente è influenzato dall'effetto "fisarmonica" delle varie emissioni, ma che risulta fisiologico.

Questo però ancora non significa che sia questa la soluzione finale: il modello però ci avverte che l'estate potrebbe calare uno dei suoi assi e prendere in mano più decisamente la situazione, almeno al centro e al sud.

SINTESI PREVISIONALE DA SABATO 9 a SABATO 16 giugno:
sabato 9 giugno
: parziali condizioni di instabilità con qualche temporale lungo la dorsale appenninica, le zone interne e i rilievi alpini, più sole su isole e coste. Caldo moderato, più intenso al sud.

domenica 10 e lunedì 11 giugno: passaggi nuvolosi al nord e al centro con fenomeni in prevalenza relegati lungo i rilievi, bello e caldo al sud.

martedì 12 e mercoledì 13 giugno: prevalenza di sole, locali temporali pomeridiani nelle Alpi. Caldo.

giovedì 14 giugno: temporali al nord del Po, anche violenti, variabile sul resto del nord e al centro con locali rovesci, passaggi nuvolosi medio alti al sud ma senza conseguenze. Temperature in calo.

venerdì 15 giugno:  ultimi temporali su Alpi e regioni di nord-est, bel tempo altrove. Clima gradevole.

sabato 16 giugno: ancora nubi e qualche temporale sparso nelle Alpi, prevalenza di sole altrove.

La previsione potrebbe presentare margini di errore rilevanti. Seguire gli aggiornamenti!


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum