Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: alta pressione ancora protagonista; forse un CAMBIAMENTO a fine mese

Poche le novità sul tempo a medio e lungo termine a parte la possibilità di un cambiamento che potrebbe materializzarsi a fine mese.

Fantameteo 15gg - 13 Febbraio 2020, ore 16.30

Il temporaneo raffreddamento atteso a cavallo tra la seconda e la terza decade mensile, sarà probabilmente seguito dall'ennesimo rinforzo dell'alta pressione sull'Europa centrale e l'Italia. 

La stagione invernale ci saluterà mestamente tra un'alta pressione e l'altra, con brevissimi intermezzi variabili e più freschi a fare la felicità di pochi (anzi, di pochissimi) e l'infelicità di molti. 

La situazione attesa per l'ultimo fine settimana di febbraio merita davvero pochi commenti; la mappa mostra la previsione estrapolata dal modello americano per sabato 22 febbraio: 

Ecco l'Italia nuovamente alle prese con l'alta pressione, che farà scorrere però correnti più fresche sul suo bordo meridionale. In altre parole, avremo tempo stabile, ma con temperature che non dovrebbero eccedere in fatto di mitezza, specie al centro e al meridione. 

Oltre alla mancanza di freddo, preoccupa anche la penuria precipitativa che inizia a farsi sentire su molte aree della nostra Penisola, specie al meridione. Fin tanto che la natura partorirà mostri anticiclonici di questo genere, le occasioni per avere piogge saranno sempre molto scarse. 

Avremo possibilità di cambiamenti? Il modello americano mostra qualcosa di più interessante attorno alla fine del mese; questa è la mappa sinottica estrapolata per mercoledi 26 febbraio: 

A tre giorni dal termine dell'inverno meteorologico sembra palesarsi un cambiamento più organizzato sulla nostra Penisola, sia in termini di fenomeni che di freddo. 

Al momento è impossibile entrare nei dettagli, tuttavia l'alta pressione potrebbe spostarsi in Atlantico aprendo la strada a masse d'aria più instabili e fredde dirette nel cuore del Mediterraneo (frecce blu). 

Nei prossimi giorni valuteremo se questo cambiamento aprirà le porte ad un periodo maggiormente interessante o sarà la solita sfuriata fine a se stessa.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum