Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo 15 giorni: Niente CALDO nell'ultima decade? Colpo di scena!

Anche il modello americano cambia idea!

Fantameteo 15gg - 13 Giugno 2014, ore 16.03

Anche i migliori sbagliano, forse. Da tempo decisamente imbattibile sul lungo termine, per la prima volta da diversi mesi il modello americano incassa una sconfitta, adeguandosi (per ora) al modello canadese, davvero sorprendente nelle sue ultime performances, soprattutto nell'insistere sulla prosecuzione della fase instabile che sta per vivere il nostro Paese.

L'ultima emissione cancella quasi del tutto la parentesi calda prevista durante l'ultima decade di giugno che già stamane aveva cominciato a dare segni di parziale "cedimento". La linea previsionale canadese è stata parzialmente raccolta anche dal modello inglese.

Insomma il caldo africano potrebbe non farcela a tornare protagonista assoluto della scena mediterranea, incalzato dapprima da una depressione mediterranea, poi da un nuovo clamoroso inserimento di una saccatura dal nord Europa, come mostra la mappa relativa al run di controllo che vi postiamo qui in alto a sinistra, valida per lunedì 23 giugno.

Naturale che se andasse in porto un simile attacco
, giugno terminerebbe tutt'altro che caldo e ancora instabile almeno sino a venerdì 27, poi si paventa una poco probabile ripresa sparata della corrente a getto da ovest, manco fossimo in inverno. Lì crediamo che il modello si perda...

Invece il sasso fresco gettato nello stagno caldo mediterraneo potrebbe davvero sortire effetti poco graditi a chi ama un'estate bollente e molto graditi da chi invece ha sempre fatto a pugni con la bella stagione.

Aspettiamo però le prossime mosse...

RIASSUMENDO: (attendibilità comunque medio-bassa: 45%)
da sabato 21 a domenica 22
: ancora tempo un po' instabile sull'Italia, soprattutto nelle zone interne e montuose e nelle ore pomeridiane. Clima solo un po' caldo nelle ore pomeridiane.

lunedì 23: possibile nuova instabilizzazione del tempo su mezza Italia con rovesci e temporali sparsi, soprattutto al nord e al centro. Lieve o moderato calo delle temperature.

martedì 24: prosecuzione della fase instabile con schiarite mattutine e temporali sparsi nel pomeriggio.

mercoledì 25: graduale miglioramento ma ancora residui rovesci e qualche temporale pomeridiano in montagna. Leggermente più caldo.

giovedì 26 e venerdì 27: dapprima bel tempo, poi nuova variabilità al nord con possibili temporali, in particolare nelle Alpi. Da confermare.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum